Comune di Rieti: concorso per diplomati, 16 assunzioni

pubblici uffici

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio.

Il Comune di Rieti ha indetto un concorso pubblico rivolto a diplomati per l’assunzione a tempo pieno di 16 Istruttori – Cat. C.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 29 Settembre 2019.

CONCORSO COMUNE DI RIETI

Il Comune di Rieti ha infatti avviato una selezione finalizzata all’assunzione nel triennio 2019-2020-2021 delle seguenti figure professionali:
– n. 8 Istruttori Amministrativi;
– n. 4 Istruttori Contabili;
– n. 4 Istruttori Tecnici.

Si segnala che operano le seguenti riserve:
3 posti per l’anno 2019 al personale interno del Comune di Rieti. L’assunzione dei candidati per gli anni successivi 2020 e 2021 e la relativa riserva del 50% dei posti al personale interno è subordinata alla necessaria autorizzazione preventiva che deve essere rilasciata anno per anno dalla Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali;
– volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Rieti i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– essere cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– possesso dei requisiti di idoneità fisica all’impiego e dalle mansioni proprie del profilo per il quale si inoltra la candidatura;
– per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
– non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non avere riportato condanne penali, anche non passate in giudicato, per taluno dei delitti dei pubblici Ufficiali contro la Pubblica Amministrazione previsti dal Libro II Titolo II capo I Codice Penale;
– non aver riportato, negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del presente bando, sanzioni disciplinari che comportino la sospensione dal servizio, né avere procedimenti disciplinari in corso che possano dar luogo alla sospensione dal servizio;
– non trovarsi in condizioni di inconferibilità o incompatibilità di incarichi presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati esonerati dalle mansioni del profilo in via definitiva o temporanea, né essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
– conoscenza della lingua inglese (Livello A1) e dei principali programmi informatici per l’automazione dell’Ufficio (word, excel, posta elettronica e tecnologie di navigazione internet).

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti titoli di studio, in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– diploma di istruzione secondaria di 2° grado.

ISTRUTTORI CONTABILI
– diploma di scuola secondaria di 2° grado conseguito presso un Istituto Tecnico Commerciale.

ISTRUTTORI TECNICI
– diploma di istruzione secondaria di 2° grado conseguito presso un Istituto Tecnico per Geometri.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione pervenute superi di dieci volte il numero dei posti messi a concorso o sia comunque superiore a 100, la selezione sarà preceduta da una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– elementi di diritto costituzionale, amministrativo, con particolare riguardo all’Ordinamento degli Enti locali;
– ordinamento delle Autonomie Locali: D.Lgs 267/2000;
– normativa in materia di procedimento amministrativo e disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi: L. 241/90;
– norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni, D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, Riforma Madia L. 124/2015 e Decreti attuativi;
– normativa sulla contabilità delle autonomie locali, ed in materia sull’armonizzazione dei sistemi contabili (d.lgs. n. 118/2011);
– elementi di ragioneria applicata alle Amministrazioni Comunali, Elementi di amministrazione del patrimonio e di contabilità generale dello Stato;
– fatturazione elettronica;
– statuto e Regolamenti del Comune di Rieti con particolare riferimento al regolamento di contabilità;
– normativa in materia di anticorruzione (L.190/2012) e trasparenza (D.Lgs 33/2013) e accesso civico;
– attività di informazione e di comunicazione, esterna ed interna, delle pubbliche amministrazioni, tramite strumenti digitali;
– responsabilità civile, penale, amministrativa e contabile del pubblico dipendente;
– elementi di diritto penale con particolare riferimento ai Reati contro la pubblica amministrazione;
– comportamento e doveri del pubblico dipendente;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese (Livello A1) e dell’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per diplomati, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 231 Kb), dovranno pervenire al Comune di Rieti – Piazza Vittorio Emanuele II, 1 – 02100 – Rieti (RI), entro il 29 Settembre 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– mediante raccomandata con ricevuta di ritorno;
– consegna a mano, in busta chiusa, presso l’Ufficio URP del Comune, che osserva il seguente orario di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle 8,30 alle 13,00, Martedì e Giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30;
– PEC all’indirizzo [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro;
– curriculum formativo e professionale datato e firmato;
– fotocopia non autenticata di un proprio documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per diplomati del Comune di Rieti sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 307 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.69 del 30-08-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.rieti.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi di concorso in corso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments