Comune Roma: concorsi 23 Operatori Tecnici e Amministrativi, mobilità

Roma

Nuove assunzioni nel settore tecnico e amministrativo nel Lazio.

Il Comune di Roma ha pubblicato due bandi pubblici di mobilità esterna per 23 unità da assumere come Operatori di Servizi Tecnici e Amministrativi.

Assunzioni a tempo indeterminato e pieno.

La scadenza per la consegna delle domande è fissata al giorno 23 aprile 2018.

CONCORSI OPERATORI TECNICI E AMMINISTRATIVI ROMA

Roma Capitale ha indetto due concorsi pubblici di mobilità esterna, per la selezione di 23 unità nei seguenti ruoli professionali:

  • n.8 unità nel ruolo di Operatore Servizi Amministrativi, in categoria B;
  • n.15 unità nel ruolo di Operatore Servizi Tecnici, in categoria B.

I bandi sono rivolti al personale che opera presso altre Pubbliche Amministrazioni.

REQUISITI

I candidati ai concorsi pubblici per operatori di servizi tecnici e amministrativi devono essere in possesso dei seguenti requisiti al momento della presentazione delle domande:
– essere in servizio con contratto a tempo pieno ed indeterminato, da almeno 3 anni, presso una delle Amministrazioni Pubbliche, sottoposte al regime di limitazione delle assunzioni;
– essere inquadrati nel profilo professionale di Operatore Servizi Tecnici o Operatore Servizi Amministrativi (a seconda del profilo a concorso) o altro profilo professionale equivalente per tipologia di mansioni del CCNL Regioni – Autonomie Locali (categoria B) o in categoria equivalente, con svolgimento delle predette mansioni, di altri comparti di contrattazione pubblica;
– possedere l’idoneità fisica all’impiego e a ogni specifica mansione pertinente al posto oggetto di selezione, accertata dall’ultima visita medica effettuata secondo il programma di sorveglianza sanitaria;
– essere in possesso del titolo di diploma di scuola secondaria di primo grado;
– non essere incorsi in procedure disciplinari conclusesi, definitivamente, con sanzioni superiori alla censura nel biennio antecedente alla data di presentazione della domanda;
– non aver subito condanne penali, con sentenza passata in giudicato, che possano impedire secondo le norme vigenti, l’instaurarsi del rapporto di impiego;
– essere in possesso della preventiva dichiarazione di disponibilità del proprio ente di appartenenza al rilascio del nulla osta al trasferimento, con decorrenza stabilita congiuntamente con Roma Capitale qualora il/la candidato/a risulti vincitore/trice della selezione e contestuale dichiarazione secondo cui lo stesso è sottoposto a regime di limitazione per assunzione di personale.

SELEZIONE

I candidati ai concorsi del Comune di Roma saranno valutati sulla base dei curricula, del possesso dei requisiti sopra indicati, e di un colloquio motivazionale.

La Commissione valuterà i partecipanti alla selezione pubblica sulla base dell’esperienza lavorativa, della formazione professionale, di ulteriori titoli.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per operatori amministrativi e tecnici, i candidati devono compilare gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e inviarli entro il 23 aprile 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzati all’Amministrazione di Roma Capitale – Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane – Direzione Programmazione e Reperimento Risorse Umane – Via del Tempio di Giove n. 3 – 00186
Roma;
– mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale, all’indirizzo sopra indicato;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione ai concorsi di mobilità si dovrà allegare la seguente documentazione:
– curriculum vitae, redatto preferibilmente in base al modello europeo, debitamente datato e sottoscritto, dal quale risultino in particolare i titoli formativi posseduti, le esperienze professionali maturate, l’effettuazione di corsi di perfezionamento e di aggiornamento, e quant’altro concorra alla valutazione della professionalità del candidato in rapporto ai posti da ricoprire ed ai criteri di scelta posti alla base della selezione;
– preventiva dichiarazione di disponibilità del proprio ente di appartenenza al rilascio del nulla osta al
trasferimento, con la decorrenza stabilita congiuntamente con Roma Capitale, qualora il/la candidato/a risulti vincitore/trice della selezione e contestuale dichiarazione secondo cui lo stesso è sottoposto a regime di limitazione per assunzione di personale;
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio relativo alla compilazione e invio della domanda di partecipazione ai concorsi pubblici è riportato sui bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi di mobilità del Comune di Roma sono invitati a leggere attentamente i bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.24 del 23-03-2018:
– concorso per Operatore Servizi Tecnici: BANDO (pdf 359kb) e  MODULO (pdf 132kb) di domanda;
– concorso per Operatore Servizi Amministrativi: BANDO (pdf 358kb) e MODULO (pdf 115kb)di domanda.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure di selezione e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Roma www.comune.roma.it, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments