Comune di Ruvo del Monte: concorsi per nuove assunzioni

Amministrativo Contabili

Nuove opportunità di lavoro in Basilicata.

Il Comune di Ruvo del Monte, in provincia di Potenza, ha indetto due concorsi per nuove assunzioni a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi ai bandi fino al giorno 27 Febbraio 2020.

CONCORSI COMUNE DI RUVO DEL MONTE

Il Comune di Ruvo del Monte ha infatti pubblicato due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato e parziale delle seguenti figure professionali:
– n.1 Istruttore Amministrativo – Cat. C, posizione economica C1.
– n.1 Istruttore Direttivo Amministrativo – Cat. D, posizione economica D1. 

Si segnala che per i posti a concorso opera la riserva in favore dei Volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Comune di Ruvo del Monte i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea;
– aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età alla data di scadenza dei bandi;
– godimento dei diritti politici;
– trovarsi in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo);
– essere iscritti nelle liste elettorali oppure indicare i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto con la Pubblica Amministrazione, fatta salva l’avvenuta riabilitazione;
– non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o considerati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non avere subito o avere procedimenti penali in corso che comportino l’interdizione dai pubblici uffici e/o la sospensione temporanea dai medesimi;
– possedere l’idoneità fisica ed attitudinale rispetto alla posizione lavorativa da ricoprire;
– conoscere la seguente lingua straniera: Inglese;
– conoscere l’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO
– diploma di Istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità) di durata quinquennale rilasciato da Istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico italiano. 

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO
Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in:
– giurisprudenza;
– economia e Commercio.
Laurea Specialistica della classe (DM 509/99):
– 64/S Scienze dell’economia;
– 84/S Scienze economico-aziendali;
– 22/S Giurisprudenza;
– 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione economica;
– 34/S Ingegneria gestionale;
– 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni;
– 91/S Statistica economica, finanziaria ed attuariale;
– 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali;
– 60/S Relazioni internazionali; 90/S Statistica demografica e sociale;
– 55/S Progettazione e gestione dei sistemi turistici.
Laurea Magistrale della classe (DM 270/04):
– LM-56 Scienze dell’economia;
– LM-77 Scienze economico-aziendali;
– LMG/01 Giurisprudenza;
– LM- 31 Ingegneria Gestionale;
– LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni;
– LM-82 Scienze Statistiche;
– LM-49 Progettazione e gestione dei sistemi turistici.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande dei candidati ammessi sia superiore a 20 e tale da non consentire l’espletamento dei concorsi in tempi rapidi, l’Amministrazione si riserva a proprio insindacabile giudizio di sottoporre i candidati a una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte ed orali.

Solo per l’Istruttore Direttivo Amministrativo è prevista anche la valutazione dei titoli.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla GU n.8 del 28-01-2020.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per nuove assunzioni i candidati dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, al Comune di Ruvo del Monte – Viale della Repubblica, 1 – 85020 – Ruvo del Monte (PZ) entro le ore 12,00 del 27 Febbraio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– presentata direttamente all’ufficio Protocollo del Comune;
– recapitata a mezzo posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno;
– a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della somma di € 10,00;
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità debitamente sottoscritto;
– curriculum vitae (datato e firmato);
– copia documenti comprovanti il possesso di titoli valutabili oppure con autocertificazione;
– eventuali titoli di precedenza/preferenza, secondo quando previsto dai bandi di concorso attestati a mezzo di autocertificazione;
– elenco dettagliato ed in carta libera, debitamente datato e sottoscritto dal concorrente, di tutti i documenti eventualmente alla stessa allegati.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I candidati ai concorsi per nuove assunzioni del Comune di Ruvo del Monte sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati:
– Istruttore Amministrativo: BANDO (Pdf 684 Kb) e DOMANDA (Doc 39 Kb);
– Istruttore Direttivo Amministrativo: BANDO (Pdf 523 Kb) e DOMANDA (Doc 47 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.comune.ruvodelmonte.pz.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments