Comune San Benedetto del Tronto: concorso per diplomati

contratto, documento, firma, lavoro, ufficio

Nuova opportunità di lavoro per diplomati nelle Marche.

Il Comune di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, ha indetto un concorso pubblico per la selezione di un Istruttore Amministrativo, da impiegare presso l’Istituzione Musicale “A. Vivaldi”.

L’assunzione è a tempo determinato, della durata di 18 mesi, con trattamento economico C1.

Il bando di concorso scade in data 7 febbraio 2019.

REQUISITI

I candidati al concorso per amministrativi possono partecipare alla selezione pubblica solo se in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una delle categorie riportate sul bando;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza e provenienza;
– età non inferiore ad anni 18;
– godimento dei diritti politici;
– non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– idoneità psico-fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale del posto messo a concorso;
– essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi del servizio militare per i candidati di sesso maschile;
diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale con anno integrativo (da indicare sempre anche se in possesso di laurea);
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dei più diffusi programmi informatici per l’automazione d’ufficio.

SELEZIONE

I partecipanti al concorso del Comune di San Benedetto del Tronto dovranno affrontare le seguenti prove d’esame:

  • Prova preselettiva (eventuale): qualora il numero delle domande sia superiore a 50, l’Amministrazione espleterà un test a risposta multipla, di carattere psico-attitudinale e/o sulle materie oggetto del programma d’esame, finalizzato alla selezione dei primi 20 candidati risultati idonei.
  • Prova orale: colloquio sulle materie di seguito elencate:
    – Ordinamento amministrativo, finanziario e contabile degli Enti locali;
    – Normativa inerente le Istituzioni Comunali;
    – Elementi di diritto costituzione ed amministrativo (con particolare riferimento alla normativa sul procedimento amministrativo);
    – Il rapporto di pubblico impiego;
    – Normativa in materia di privacy;
    – conversazione in lingua inglese per accertamento della chiarezza espositiva e capacità di rielaborazione personale;
    – verifica della capacità di uso delle applicazioni informatiche d’ufficio più utilizzate.

DOMANDA

Per partecipare al concorso di amministrativi, è necessario compilare l’apposito MODULO (doc 33kb) di domanda, e presentarlo entro il 7 febbraio 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di San Benedetto del Tronto, negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Servizio “Gestione Risorse Umane”;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegate la copia del documento di identità in corso di validità e la ricevuta relativa al pagamento della tassa di concorso, pari a 7,50 euro, da effettuarsi secondo le modalità indicate sul bando.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio della domanda di ammissione al concorso pubblico, è riportato sul bando.

BANDO

I candidati al concorso di istruttore amministrativo per il Comune di San Benedetto del Tronto sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (pdf 139kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.2 del 8-01-2019.


Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di San Benedetto del Tronto, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *