Comune di San Canzian D’Isonzo: concorsi per 4 Diplomati Tecnici

Geometra, Architetto, Progettare

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di San Canzian D’Isonzo, in provincia di Gorizia, ha indetto un concorso pubblico rivolto a diplomati per l’assunzione a tempo pieno di 4 Istruttori Tecnici – Cat. C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 18 Marzo 2020.

CONCORSI COMUNE SAN CANZIAN D’ISONZO

Si segnala che le risorse saranno così assegnate:
– n.1 posto all’Area Tecnica del Comune di San Canzian d’Isonzo (GO);
– n.1 posto all’Area Tecnica del Comune di San Giorgio di Nogaro (UD);
– n.2 posto all’Area Tecnica del Comune di Gradisca d’Isonzo (GO).

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di San Canzian D’Isonzo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza;
– per i concorrenti di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per gli obbligati ai sensi di legge;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere decaduti da un impiego statale;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle disposizioni vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare;
– conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– possesso della patente di guida di cat. ”B”, in corso di validità.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di perito edile o geometra o maturità professionale equipollente (5 anni), rilasciato da istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato, che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
– diploma di Laurea (“vecchio ordinamento”) in Architettura o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o Pianificazione territoriale e urbanistica, o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale;
– laurea Specialistica o Laurea Magistrale (“nuovo ordinamento”) appartenente ad una classe cui sono equiparati i suddetti Diplomi di Laurea ai sensi del D.M. 9/7/2009 e s.m.i. ossia lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 delle seguenti classi: 3/S, 4/S, 28/S, 54/S e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/04 delle seguenti classi: LM-3, LM-4, LM-23, LM-24, LM-26, LM-48;
– laurea triennale di cui al D.M. 509/99 delle seguenti classi: 04, 07, 08; – Laurea triennale di cui al D.M. 270/04 delle seguenti classi: L-7, L-17, L-21, L-23.

SELEZIONE

Qualora vi fossero più di 90 domande di partecipazione al concorso l’amministrazione comunale potrà effettuare una preselezione dove verranno ammessi alla prova scritta solo i primi 50 candidati e i relativi pari merito che avranno superato la preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli Enti Locali;
– diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso e trasparenza, atti amministrativi, attività contrattuale della pubblica amministrazione;
– legislazione in materia di urbanistica, edilizia privata, elementi di Sportello unico attività produttive e manifestazioni di pubblico spettacolo, pianificazione territoriale, patrimonio, ambiente;
– legislazione e gestione di servizi con particolare riferimento ai servizi cimiteriali, servizi raccolta e smaltimento RSU, servizio calore, servizio luce e connessi, servizio telefonico, trasmissione dati e connessi, servizio informatico;
– normativa in materia di espropriazioni per pubblica utilità, progettazione, direzione, contabilità, collaudo e gestione di opere pubbliche;
– procedure di acquisto nelle PA e normativa in materia di appalti, anche con riferimento alla normativa della Regione Autonoma FVG, in relazione a forniture di beni, servizi, e lavori pubblici nonchè relative gare d’appalto anche con riferimento alle manutenzioni ordinarie e straordinarie di fabbricati, impianti e spazi pubblici;
– diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
– disciplina del Pubblico Impiego riferita agli Enti Locali;
– conoscenza lingua inglese;
– conoscenza e utilizzo di programmi informatici di base ed in uso presso gli enti locali.

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi Comune di San Canzian D’Isonzo dovrà essere presentata esclusivamente online alla seguente pagina e cliccando su ‘moduli on line’ entro il giorno 18 Marzo 2020.

A conclusione della procedura di inserimento dei dati, il portale consentirà di scaricare un file in formato PDF contenente il modulo da inviare al Comune secondo una delle seguenti modalità:
– sottoscrivere il modulo cartaceo, scannerizzarlo ed inviarlo all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): [email protected];
– firmare digitalmente il file ed inviarlo all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa concorso di € 10,00;
– riproduzione fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
– consenso al trattamento dei dati personali;
– eventuale copia della certificazione medica attestante il tipo di ausilio per gli esami ed i tempi necessari aggiuntivi, ed eventualmente di non essere tenuti a sostenere la prova di preselezione.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi del Comune San Canzian D’Isonzo rivolti a Diplomati Tecnici sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 173 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.18 del 03-03-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.sancanziandisonzo.go.it nella sezione ‘Bandi Concorsi e Avvisi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments