Comune di San Miniato: concorso per educatori nido

educatori, infanzia, bambini

Nuove opportunità di lavoro in Toscana grazie al concorso per educatori asilo nido indetto dal Comune di San Miniato, in provincia di Pisa.

È infatti prevista la copertura di 3 posti di educatori di asilo nido – categoria C1, di cui 2 a tempo pieno e 1 a tempo parziale.

La domanda di ammissione al concorso pubblico deve essere presentata entro il 9 agosto 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI

Per accedere al concorso per educatori di asilo nido del Comune di San Miniato, è indispensabile il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o cittadinanza di altri Stati previsti dalla Legge;
  • idoneità specifica alle mansioni proprie del profilo a concorso;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti o licenziati da impiego pubblico;
  • assenza di condanne penali;
  • non avere riportato condanna definitiva per i delitti colposi, come specificato nel bando;
  • posizione regolare degli obblighi di leva.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, sono ammessi al concorso pubblico i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • titolo di laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia;
  • laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;
  • laurea o laurea magistrale conseguita in corsi afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche;
  • master di primo o secondo livello avente ad oggetto la prima infanzia per coloro che sono in possesso di laurea in discipline umanistiche o sociali e hanno sostenuto esami in materie psicologiche o pedagogiche;
  • diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico o diploma di liceo delle scienze umane, esclusa l’opzione economico-sociale o diploma di dirigente di comunità;
  • titoli equipollenti riconosciuti dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

SELEZIONE

Qualora il numero degli ammessi al concorso risulti superiore a 120 unità, la Commissione si riserva di effettuare una preselezione.

In seguito, i partecipanti al concorso indetto dal Comune di San Miniato per educatori saranno selezionati mediante 2 prove d’esame di seguito descritte: una scritta e una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando che alleghiamo a fine articolo.

DOMANDA

Per partecipare al bando di concorso per educatori di asilo nido del Comune di San Miniato, è necessario utilizzare l’apposita procedura online, da completare entro il 9 agosto 2021.

Durante l’inserimento della domanda di ammissione al concorso pubblico, si richiede di allegare la seguente documentazione:

  • dichiarazione o della relativa istanza, per il riconoscimento dell’equivalenza del titolo di studio (obbligatoria se il titolo è conseguito all’estero);
  • eventuale dichiarazione dei titoli di preferenza (obbligatoria se si vuole ottenere tali diritti);
  • certificazione medica per usufruire di eventuali ausili e / o tempi aggiuntivi;
  • curriculum vitae redatto secondo l’apposito MODELLO (Pdf 263 Kb);
  • versamento della tassa concorso, dell’importo di 10,33 €, da effettuare secondo le modalità spiegate nel bando;
  • copia del documento di riconoscimento.

Le ulteriori precisazioni sulla redazione e sull’invio della domanda di partecipazione al concorso per educatori, sono riportate nel bando.

BANDO

I candidati al concorso per le assunzioni di educatori di nido del Comune di San Miniato sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (Pdf 133 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 54 del 09-07-2021.

ULTERIORI COMUNICAZIONI E AGGIORNAMENTI

Tutte le fasi di svolgimento del concorso pubblico, dall’ammissione dei candidati fino alla graduatoria finale, ed eventuali altre comunicazioni, saranno rese note esclusivamente sul sito dell’Ufficio Personale del Valdarno Inferiore.

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per educatori, visitate la nostra pagina. E per restare sempre aggiornati e ricevere le notizie in anteprima, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments