Comune di San Salvo: concorso per 8 istruttori di vigilanza

ispettore vigilanza

Il Comune di San Salvo, situato in provincia di Chieti (Abruzzo), ha indetto un concorso pubblico per 8 istruttori di vigilanza.

La selezione si rivolge a diplomati e i vincitori saranno assunti con un contratto di formazione e lavoro a tempo determinato.

Sarà possibile candidarsi fino al giorno 11 Gennaio 2022. Ecco il bando e le informazioni utili per presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per istruttori di vigilanza al Comune di San Salvo sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 32 anni;
  • idoneità fisica;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per motivi disciplinari;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • assenza di condanne penali passate in giudicato, né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e conoscenza di almeno una lingua straniera (a scelta tra l’inglese e francese);
  • patente di guida di categoria B;
  • disponibilità a conseguire la patente di guida A2 per i motocicli;
  • requisiti necessari per la nomina ad Agente di Pubblica Sicurezza ai sensi dell’art. 5 comma 2 L. 65/86;
  • non trovarsi in condizioni di disabilità;
  • non essersi dichiarati obiettori di coscienza ai sensi della legge m772/1972.

Si rende noto che allo scadere del contratto di formazione e lavoro di 12 mesi, è prevista l’eventuale assunzione a tempo indeterminato per 3 degli 8 posti messi a concorso.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto l’Amministrazione si riserva di predisporre una prova preselettiva.

I candidati saranno sottoposti ad una prova di efficienza fisica ed una prova scritta, vertente sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso per istruttori di vigilanza al Comune di San Salvo, redatta su apposito MODELLO (Doc 31 Kb), deve essere presentata entro il giorno 11 gennaio 2022 a mezzo PEC, all’indirizzo: [email protected] I candidati che non hanno un indirizzo PEC possono ottenerlo in 30 minuti tramite il servizio descritto nel nostro articolo.

Alla domanda, inoltre, è necessario allegare la seguente documentazione:

  • domanda firmata digitalmente o in formato analogico;
  • in caso di firma analogica, copia di un documento d’identità;
  • ricevuta della tassa di concorso di € 10,00.

BANDO

Gli interessati al concorso sono quindi invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 501 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 98 del 10-12-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative al diario delle prove d’esame e alle graduatorie saranno rese note sul sito del Comune, alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite anche gli altri concorsi per agenti di polizia e istruttori di vigilanza visitando la nostra pagina. Inoltre, per restare sempre informati, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti