Comune San Vito al Tagliamento: concorso per amministrativi

Contabile, Amministrazione

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Istruttore amministrativo contabile – Cat. C posizione economica C1.

La risorsa sarà assegnata all’Area Finanziaria – Servizio Gare ed acquisizione beni e servizi.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 31 Luglio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di San Vito al Tagliamento i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altre categorie previste dal bando, purché in possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana;
– età non inferiore a 18 anni;
– posizione regolare nei confronti del servizio di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
– non aver subito condanne penali o non aver procedimenti penali pendenti e relativi alle fattispecie delittuose;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati licenziati per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo dalla Pubblica Amministrazione, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– patente di guida di categoria B, non soggetta a provvedimenti di revoca e/o sospensione, in corso di validità;
– conoscenza dei sistemi applicativi informatici di base e strumenti web comunemente diffusi;
– conoscenza della lingua inglese.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di uno tra i seguenti titoli di studio:
– ragioniere e Perito Commerciale o equipollente;
– laurea almeno triennale in Economia o equipollente;
– perito aziendale e corrispondente in lingue estere o equipollente.

Si segnala che sul posto messo a concorso opera la riserva al 50% per i lavoratori disabili di cui all’art.1 della Legge 12 marzo 1999 n.68.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore a 40, viene prevista la facoltà per l’Ente di svolgere una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli Enti Locali;
– elementi di Diritto Costituzionale;
– codice dei contratti pubblici D.LGS. 50/2016 e s.m.i.;
– diritto Amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo, atti amministrativi, diritto di accesso;
– elementi di amministrazione trasparente;
– finanza degli Enti locali con particolare riferimento ai vincoli di finanza pubblica in materia di investimenti pubblici;
– ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali;
– contratto di appalto e di concessione aventi ad oggetto l’acquisizione di servizi, forniture, lavori ai sensi del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. e linee guida ANAC;
– diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
– disciplina del Pubblico Impiego riferita agli enti locali;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento della conoscenza dell’utilizzo dei sistemi applicativi informatici di base e strumenti web.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativi, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 349 Kb), dovranno pervenire all’Ufficio Personale Associato c/o Comune di San Vito al Tagliamento – Piazza del Popolo, 38 – San Vito al Tagliamento (PN), entro le ore 12,00 del giorno 31 luglio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– presentazione diretta presso gli uffici del Comune di San Vito al Tagliamento;
– presentazione per via telematica, mediante posta elettronica certificata personale del candidato al seguente indirizzo dell’Ente: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore;
– curriculum professionale e di studio datato e sottoscritto;
– scansione dell’originale del modulo di domanda, debitamente compilata e sottoscritta con firma autografa oppure firmato digitalmente.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi del Comune di San Vito al Tagliamento sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 226 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.50 del 26-06-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di San Vito al Tagliamento  www.comune.sanvitoaltagliamento.pn.it nella sezione ‘Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments