Comune di Sannicandro di Bari: concorsi per Diplomati

pubblici uffici

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Puglia.

Il Comune di Sannicandro di Bari, in provincia di Bari, ha indetto due concorsi rivolti a Diplomati per assunzioni a tempo indeterminato e parziale (50%).

Sarà possibile candidarsi ai bandi fino al giorno 10 Ottobre 2019.

CONCORSI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI

Il Comune di Sannicandro di Bari ha pubblicato due bandi pubblici per la selezione delle seguenti figure professionali:
– n.2 Istruttori Amministrativi da destinare alla Sezione Finanza e Tributi e alla Sezione Affari Generali, servizi alla persona e cultura – Cat. C posizione economica C1; 
– n.1 Istruttore Tecnico da destinare alla Sezione Urbanistica, edilizia privata e gestione del territorio – Cat. C, posizione economica C1.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Comune di Sannicandro di Bari i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– aver compiuto il diciottesimo (18) anno di età e di non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età alla data di scadenza dei bandi;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo ed essere iscritti nelle liste elettorali oppure i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– trovarsi in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo);
– non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto con la pubblica amministrazione, fatta salva l’avvenuta riabilitazione;
– non aver riportato condanna, anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt.444 e ss. c.p.p., per i delitti di cui all’art.15, comma 1 lett. a), b), c), d), e) ed f) delle legge n.55/90 modificata ed integrata dall’art.l comma 1 della legge n.l6/92.Tale disposizione non si applica laddove sia stata già conseguita la riabilitazione alla data di scadenza del concorso;
– non avere subito o avere procedimenti penali in corso che comportino l’interdizione dai pubblici uffici e/o la sospensione temporanea dai medesimi;
– idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni del profilo professionale prescelto.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– diploma di istruzione secondaria o denominazioni equivalenti.

ISTRUTTORE TECNICO
– diploma di istruzione secondaria di Geometra o denominazioni equivalenti.

SELEZIONE

Qualora il numero di domande pervenuto fosse superiore a 100, le prove d’esame saranno precedute da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame due scritte ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla GU n.72 del 10-09-2019.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi rivolti ai Diplomati i candidati dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, al Comune di Sannicandro di Bari – Via Marconi, 2 – 70028 – Sannicandro di Bari (BA), entro il 10 Ottobre 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento del servizio postale;
– mediante agenzia di recapito autorizzata;
– a mezzo corriere;
– per posta elettronica certificata al seguente indirizzo [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica, non autenticata, di un documento d’identità in corso di validità;
– quietanza del Tesoriere Comunale oppure ricevuta del vaglia postale intestato al Tesoriere suddetto, comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10.00;
– curriculum professionale sottoscritto in ogni sua pagina;
– copie rese conformi ai sensi di legge di titoli e documenti indicati nel bando;
-copie rese conformi ai sensi di legge di titoli e documenti che ritenga utile presentare nel suo interesse.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I candidati ai concorsi per Diplomati del Comune di Sannicandro di Bari sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati:
– Istruttori Amministrativi: BANDO (Pdf 1.079 Kb) e DOMANDA (Doc 57 Kb);
– Istruttore Tecnico: BANDO (Pdf 1.458 Kb) e DOMANDA (Doc 57 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.comune.sannicandro.bari.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments