Comune di Santa Croce sull’Arno: concorso per 6 Diplomati

Amministrazione Contabile

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Toscana.

Il Comune di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa, ha indetto un concorso rivolto a diplomati per l’assunzione a tempo pieno di 6 Istruttori Amministrativi – Cat. C, posizione economica C1. 

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 9 Gennaio 2020.

CONCORSO COMUNE DI SANTA CROCE SULL’ARNO

E’ stato indetto, infatti, un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 6 Istruttori Amministrativi.

Le risorse saranno assegnate come di seguito specificato:
4 posti al Comune di Santa Croce sull’Arno, si segnala che 1 posto è riservato prioritariamente a volontari delle FF.AA.;
2 posti al Comune di Altopascio.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Santa Croce sull’Arno i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo, alla data di scadenza del bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (per gli obbligati ai sensi di legge);
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dispensati dal servizio oppure non essere stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare oppure, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
– diploma di scuola media superiore.

SELEZIONE

Qualora il numero di candidati ammessi alla selezione sia superiore a 100 le prove di esame potranno essere precedute da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sulle seguenti materie:
– ordinamento delle autonomie locali: ordinamento istituzionale, finanziario, contabile;
– normativa relativa al procedimento amministrativo e al diritto di accesso;
– elementi di Diritto Costituzionale;
– elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento a: principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa; attività contrattuale; digitalizzazione dell’azione amministrativa a mezzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione;
– rapporto di lavoro negli enti locali: nozioni in materia di disciplina normativa e contrattuale, gestione, valorizzazione, responsabilità, contenzioso;
– nozioni in materia di anticorruzione e trasparenza;
– principi fondamentali in materia di diritto penale e reati contro la Pubblica amministrazione;
– nozioni in materia di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro;
– nozioni in materia di privacy e tutela dei dati;
– accertamento della conoscenza della lingua straniera Inglese;
– accertamento delle conoscenze dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 46 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Santa Croce sull’Arno – U.O. “Ufficio Personale Associato” – Piazza del Popolo, 8 – 56029 – Santa Croce sull’Arno (PI), entro il 9 Gennaio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune;
– inviata per posta, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– a mezzo posta elettronica certificata proveniente da indirizzo di posta elettronica mittente anch’essa certificata (PEC), all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso, non rimborsabile, di € 10,33;
– fotocopia non autenticata, di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore nel caso che la domanda sia inoltrata a mezzo raccomandata postale o presentata direttamente da altri soggetti rispetto all’interessato;
– scansione di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore, nel caso che la domanda sia inoltrata mediante PEC intestata a nominativo diverso da quello del candidato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Diplomati del Comune di Santa Croce sull’Arno sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 117 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.97 del 10-12-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.upa-santacroce-montopoli.pi.it nella sezione ‘Area Istituzionale > Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments