Comune Santa Croce del Sannio: concorsi per amministrativi

amministrazione, lavoro, contabile

Il Comune di Santa Croce del Sannio, in provincia di Benevento (Campania), ha indetto tre concorsi per amministrativi, finalizzati alla copertura di altrettanti posti di lavoro.

È prevista, infatti, la selezione di risorse da impiegare a tempo indeterminato e parziale (90%).

Il termine per la presentazione delle domande scade il 12 Dicembre 2021. Ecco i bandi e le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSI PER AMMINISTRATIVI COMUNE SANTA CROCE DEL SANNIO, BANDI

Il Comune di Santa Croce del Sannio, quindi, ha bandito tre concorsi per amministrativi volti all’assunzione dei seguenti profili professionali:


  • n.1 Istruttore Amministrativo Contabile – Cat C1;
    Titolo di studio: diploma di ragioniere o diploma di maturità del nuovo ordinamento settore Economico -indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing” articolazione “Sistemi informativi aziendali”, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale, che dia accesso agli studi universitari.

BANDO (Pdf 1.325 Kb);


  • n.1 Istruttore Amministrativo – Cat C1;
    Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuola media superiore) conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale, che dia accesso agli studi universitari.

BANDO (Pdf 1.352 Kb);


  • n.1 Istruttore Direttivo Contabile – Cat D1;
    Titolo di studio: laurea in Economia e Commercio oppure altri titoli indicati nel bando.

BANDO (Pdf 1.420 Kb).


Maggiori informazioni sulle eventuali riserve e sul trattamento economico sono indicati nei singoli bandi, sopra allegati, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.90 del 12-11-2021.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi per amministrativi Comune Santa Croce del Sannio è richiesto ai candidati il possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • non essere stati collocati in quiescenza;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • essere fisicamente e psichicamente idonei;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei partecipanti ai concorsi sia superiore a 15 l’Amministrazione procederà ad effettuare una preselezione.

La selezione dei candidati si espleterà mediante il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale.

Per conoscere dettagliatamente gli argomenti d’esame e le modalità di svolgimento delle prove, rimandiamo alla lettura dei bandi, sopra allegati.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione ai concorsi per amministrativi Comune Santa Croce del Sannio, redatta in carta libera, dovrà essere presentata al Comune di Santa Croce del Sannio – Responsabile Settore Amministrativo – Piazza Municipio, 9 – 82020 – Santa Croce del Sannio (BN) entro il 12 Dicembre 2021 tramite una delle seguenti modalità:

  • recapitata, in busta chiusa, a mano all’ufficio protocollo del Comune;
  • inoltrata da una casella di posta elettronica certificata personale del candidato (PEC) all’indirizzo di pasta elettronica certificata del Comune: [email protected]

I candidati che non sono ancora in possesso della PEC possono ottenerla in soli 30 minuti tramite il servizio descritto nel nostro articolo.

Inoltre, occorrerà allegare alle domande la seguente documentazione:
– elenco sottoscritto dei documenti allegati e per i quali è stata prodotta autocertificazione;
– documento di riconoscimento;
– ricevuta di versamento della tassa di concorso di euro 10,00.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni circa le prove d’esame, le graduatorie finali ed eventuali modifiche saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di Concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici in Campania visitate la nostra pagina mentre per restare sempre aggiornati e leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments