Comune di Sant’Arcangelo concorsi: lavoro per amministrativi

amministrativo contabile

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Basilicata.

Il Comune di Sant’Arcangelo, in provincia di Potenza, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di 2 Collaboratori Amministrativi – Cat. B, posizione economica B3. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 27 Febbraio 2020.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Sant’Arcangelo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e godere dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure dichiarati decaduti da un impiego statale;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni. Si precisa che ai sensi della L. 474/1999 la sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. Patteggiamento) è equiparata a condanna;
– non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale, ai sensi dell’art. 35 bis D.Lgs. 165/01;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– possesso della patente di guida di categoria B o superiore con l’indicazione della data in cui è stata conseguita;
– essere in condizioni d’idoneità fisica alle mansioni.

Si segnala la riserva di 1 posto a favore del personale a tempo indeterminato del Comune di Sant’Arcangelo in possesso del titolo di studio richiesto dal bando.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati esterni sia superiore a 15, a insindacabile giudizio della Commissione, gli stessi potranno essere sottoposti ad una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii);
– nozioni sui servizi demografici (elettorale, stato civile ed anagrafe);
– nozioni ordinamento contabile e finanziario degli Enti Locali: D.Lgs. n. 267/2000 e D.Lgs n. 118/2011 e ss.mm.ii;
– nozioni sui tributi locali;
– elementi di diritto amministrativo con particolare riguardo al procedimento amministrativo e all’accesso agli atti (D.Lgs. 241/1990 e ss.mm.ii.);
– disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (DPR 445/2000);
– nozioni fondamentali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro (D.lgs. n. 165/2001 e ss.mm.ii);
– nozioni fondamentali in materia di responsabilità civile, amministrativo-contabile e penale dei pubblici dipendenti;
– codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR n. 62/2013);
– conoscenza di base dell’uso delle seguenti applicazioni informatiche: pacchetto Microsoft Office (Word, Excel, Access); programmi Open Source per l’elaborazione di testi e documenti e per l’elaborazione di fogli di calcolo; gestione posta elettronica e Internet;
– conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 40 Kb), dovrà essere presentata al Comune Di Sant’arcangelo – Servizio Personale – Corso Vittorio Emanuele, Snc – 85057 – Sant’Arcangelo (PZ) entro il giorno 27 Febbraio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– depositata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– per mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante un messaggio di posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato inviato all’indirizzo P.E.C.: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– scansione di un documento di identità in corso di validità;
– scansione della ricevuta attestante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– scansione della certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria pubblica che specifichi in modo esplicito gli eventuali ausili, nonché gli eventuali tempi aggiuntivi necessari per l’espletamento delle prove in relazione all’handicap posseduto (solo nel caso in cui il candidato chieda ausili e tempi aggiuntivi ai sensi dell’art. 20, comma 1 della legge 104/1992);
– scansione della certificazione di invalidità uguale o superiore all’80% (solo nel caso in cui il candidato chieda di essere esonerato dalla prova preselettiva ai sensi dell’art. 20 comma 2bis della Legge n. 104/1992).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Amministrativi del Comune di Sant’Arcangelo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 436 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.8 del 28-01-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure relative alle graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.comune.santarcangelo.pz.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments