Comune di Sant’Elpidio a Mare concorsi: lavoro per Geometra

Geometra, Architetto, Progettare

Comune di Sant’Elpidio a Mare concorsi: nuova opportunità di lavoro nelle Marche.

Il Comune di Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo, ha indetto concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 1 Istruttore Tecnico Geometra – Cat. C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al giorno 7 Maggio 2020.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Comune di Sant’Elpidio a Mare i candidati in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– età non inferiore ai 18 anni;
– idoneità psico-fisica ed attitudinale all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione, oppure per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, la nomina agli impieghi pubblici, oppure che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego, nonché dichiarati decaduti dal medesimo presso una pubblica amministrazione o licenziati ad esito di procedimento disciplinare;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
– possesso della patente di guida B in corso di validità;
– avere conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– essere eventualmente in possesso dei titoli che danno diritto all’applicazione delle preferenze o precedenze.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma, a conclusione di ciclo di studi quinquennale di: Perito in Costruzioni, Ambiente e Territorio (C.A.T.); Geometra (secondo il previgente ordinamento);
– titolo di studio superiore assorbente del diploma di maturità di geometra o equipollente: Laurea in Architettura (o equipollente) oppure Ingegneria (o equipollente). 

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi e, comunque, sia superiore a 40, a insindacabile giudizio dell’Amministrazione, sarà effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;
– nozioni di diritto costituzionale, amministrativo, civile e penale;
– normativa statale e regionale in materia di edilizia, urbanistica e pianificazione territoriale;
– normativa statale e regionale in materia ambientale, dei beni culturali e del paesaggio;
– espropriazioni;
– elementi di igiene urbana , gestione rifiuti, smaltimento e/o recupero rifiuti solidi urbani e assimilabili;
– uso pratico degli strumenti e metodi di rilievi;
– tecnica e tecnologia delle costruzioni e dei materiali;
– verifiche istruttorie di un progetto e/o di un piano attuativo;
– conoscenza delle modalità di verifica di tutti i parametri urbanistici ed edilizi;
– procedure e adempimenti catastali previsti dalla normativa vigente;
– procedimenti relativi ai titoli abilitativi edilizi e paesaggistici; procedimenti dello Sportello Unico Attività Produttive – Edilizia;
– normativa in materia di sicurezza sul lavoro;
– nozioni sull’ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali afferenti alla programmazione e realizzazione di opere pubbliche;
– normativa in materia di appalti e contratti (D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.);
– normativa in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza (L.190/2012 e Piani Anticorruzione Nazionali e D.Lgs.33/2013 e s.m.i);
– disciplina del rapporto di pubblico impiego, con particolare riferimento al personale degli Enti Locali;
– codice comportamento, diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse e pertinenti in relazione alla professionalità ricercata (es. pacchetto Autocad, pacchetto Microsoft Office, gestione posta elettronica, PEC).

DOMANDA

Per partecipare ai concorsi Comune di Sant’Elpidio a Mare, i candidati dovranno presentare la domanda esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro il 7 Maggio 2020.

Alle domande online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– scansione (fronte-retro) del documento di identità in corso di validità, oppure, se scaduto, contenente la dichiarazione prevista all’art. 45, comma 3 D.P.R. n. 445/2000;
– curriculum formativo e professionale debitamente sottoscritto con le stesse modalità stabilite per la domanda;
– scansione della ricevuta di pagamento della tassa di concorso di € 10,33. 

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi Comune di Sant’Elpidio a Mare per Geometra sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 230 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 28 del 07-04-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.santelpidioamare.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti