Comune di Schilpario: concorso per amministrativi

amministrazione, segreteria, ufficio

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Schilpario, in provincia di Bergamo, ha indetto un concorso per l’assunzione di tre amministrativi nel ruolo di Istruttore Direttivo Contabile.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato e pieno – Cat. D, posizione economica D1.

Il bando scade il giorno 16 Dicembre 2019.

CONCORSO PER AMMINISTRATIVI

E’ indetto un concorso pubblico per la copertura di tre posti di istruttore direttivo contabile presso le seguenti sedi:

  • n. 1 posto presso il Comune di Schilpario;
  • n. 1 posto presso il Comune di Breno;
  • n. 1 posto presso il Comune di Berzo Inferiore.

REQUISITI

I candidati al concorso dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana oppure di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o appartenere ad una delle categorie indicate nel bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti politici;
– non aver riportato condanne penali, non avere procedimenti penali in corso, né essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni;
– avere ottemperato alle disposizioni di legge per quanto attiene all’obbligo di leva (solo per i candidati maschi che siano stati soggetti all’obbligo di leva);
– idoneità fisica all’impiego;

Inoltre, è necessario il ossesso di uno dei seguenti titoli di studio:
LAUREA TRIENNALE
– L-14 Scienze dei servizi giuridici;
– L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione;
– L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale;
– L-33 Scienze Economiche;
– L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
– lauree (DM 509/1999) equiparate ai sensi del Decreto Ministeriale 26/07/2007 n. 386;
LAUREA MAGISTRALE
 – LMG/01 Giurisprudenza;
– LM-56 Scienze dell’economia;
– LM-62 Scienze della politica;
– LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni;
– LM-77 Scienze economico-aziendali;
– lauree specialistiche (LS) (DM 509/1999) equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 09/07/2009;
– diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.

SELEZIONE

L’ Amministrazione si riserva la facoltà di procedere alla preselezione dei candidati nel caso in cui gli iscritti ammessi alla selezione siano pari o superiori a trenta.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte e un colloquio orale – che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Schilpario, i candidati dovranno compilare il seguente MODULO (Doc 40 Kb) e presentarlo, entro le ore 12:00 del 16 Dicembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Schilpario – Piazza Card. Maj, 1 – 24020 – Schilpario (BG);
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa di concorso del valore di Euro 10,00;
– copia fotostatica di un valido documento di identità personale.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso per amministrativi del Comune di Schilpario sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 485 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 90 del 15-11-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito ai calendari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune www.comune.schilpario.bg.it, nella sezione ‘Uffici e Documenti / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments