Comune di Sesto Fiorentino: concorsi per tecnici, architetti o ingegneri

tecnici, tecnico, istruttori, geometri,

Il Comune di Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze (Toscana), ha pubblicato due concorsi per specialisti tecnici da assegnare a diversi settori.

Le selezioni sono finalizzate ad attribuire incarichi di alta specializzazione a due laureati – categoria D – mediante contratto a tempo determinato.

Il termine entro il quale trasmettere le domande di ammissione è il 9 luglio 2022. Ecco i bandi da scaricare e come candidarsi.

CONCORSI TECNICI COMUNE DI SESTO FIORENTINO

I concorsi per architetti o ingegneri indetti dal Comune di Sesto Fiorentino prevedono dunque il conferimento di incarichi a tempo determinato nei seguenti profili professionali:

  • n. 1 specialista tecnico presso il Settore “Sviluppo del territorio”;
  • n. 1 specialista tecnico presso il Settore “Infrastrutture e ambiente”.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere ai concorsi sopra menzionati coloro che possiedono i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie riportate nei bandi;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione o altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti locali;
  • non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni;
  • idoneità fisica;
  • adempimento degli obblighi di legge concernenti il reclutamento militare (se di sesso maschile e nati entro il 31.12.1985).

REQUISITI SPECIFICI

In base alla figura professionale per la quale intendono candidarsi, i concorrenti devono possedere anche i seguenti requisiti specifici:


SPECIALISTA TECNICO SETTORE SVILUPPO DEL TERRITORIO

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o magistrale in Architettura, Pianificazione territoriale, Ingegneria civile o equipollenti o equivalenti;
  • documentata esperienza nel settore pubblico e/o privato in materia di pianificazione territoriale degli enti locali, desumibile da:
    – rapporti di lavoro subordinato con enti pubblici o soggetti privati nel settore urbanistica / pianificazione territoriale per almeno un anno, non frazionabile;
    – collaborazioni autonome e incarichi professionali conferiti da enti pubblici;
    – partecipazione alla redazione di strumenti urbanistici generali e attuativi.

SPECIALISTA TECNICO SETTORE INFRASTRUTTURE E AMBIENTE

  • diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o magistrale in Architettura, Ingegneria civile o equipollenti o equivalenti;
  • abilitazione all’esercizio della professione inerente al titolo di studio dichiarato;
  • abilitazione al coordinamento della sicurezza nei cantieri ai sensi del D.Lgs. n° 81/2008;
  • aver svolto incarichi di progettazione e/o direzione lavori di opere pubbliche negli ultimi 5 anni per un importo complessivo di almeno € 500.000.

SELEZIONE

La valutazione delle candidature sarà effettuata da apposita commissione mediante raffronto comparativo delle esperienze professionali riportate nel curriculum presentato.

I candidati con un curriculum ritenuto maggiormente attinente all’incarico da conferire verranno sottoposti ad un successivo colloquio con la commissione in numero non superiore a 10.

La commissione seleziona i candidati (in numero non superiore a 5) da sottoporre ad un successivo colloquio da parte del Sindaco, al quale spetta l’individuazione dell’incaricato.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande per partecipare alle selezioni pubbliche devono essere redatte secondo gli appositi modelli scaricabili a fine articolo. Dovranno poi essere presentate entro il 9 luglio 2022 esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected] Coloro che fossero privi di un indirizzo PEC possono leggere in questo articolo come attivarne uno in soli 30 minuti.

All’istanza andrà allegata la seguente documentazione:

  • curriculum vitae e professionale debitamente sottoscritto e redatto preferibilmente secondo il formato Europass;
  • copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità (ad eccezione del caso in cui sia la domanda che il curriculum professionale siano firmati digitalmente).

Ogni altra informazione è riportata nei bandi di seguito disponibili.

BANDI

Gli interessati ai concorsi del Comune di Sesto Fiorentino per tecnici sono invitati, pertanto, a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 50 del 24-06-2022 e che alleghiamo di seguito, insieme ai modelli di domanda:

– concorso specialista tecnico settore sviluppo del territorio: BANDO (Pdf 430 Kb); MODELLO (Doc 48 Kb);
– concorso specialista tecnico settore infrastrutture e ambiente: BANDO (Pdf 432 Kb); MODELLO (Doc 49 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni che riguardano l’elenco dei candidati ammessi al colloquio con la commissione e al successivo colloquio con il Sindaco, oltre che il calendario degli stessi saranno pubblicati sul sito web del Comune, nella sezione “Bandi e avvisi” almeno 5 giorni prima della data prevista per il colloquio.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per scoprire gli altri concorsi pubblici per il personale tecnico, visitate la nostra sezione. Potete inoltre rimanere sempre informati su tutte le novità e gli aggiornamenti iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti