Comune Torino: 1000 assunzioni per giovani under 32

Al Comune di Torino assunzioni in arrivo per ben 1000 giovani con meno di 32 anni, grazie all’iniziativa Mille giovani talenti in Comune.

Si tratta di un piano assunzionale lanciato dall’amministrazione comunale torinese per inserire nuove risorse con contratto di formazione e lavoro.

Ecco tutte le informazioni sulle prossime assunzioni Comune Torino per under 32 e cosa sapere.

COMUNE TORINO ASSUNZIONI 2021-2023

La notizia è stata diffusa attraverso un recente comunicato pubblicato sul portale web istituzionale dell’ente. La nota annuncia il nuovo programma di assunzioni del Comune di Torino, una importante iniziativa di reclutamento che porterà all’inserimento di 1000 laureati under 32 entro il 2023. Nel prossimo triennio, infatti, sono diversi i dipendenti comunali che cesseranno dal servizio. L’amministrazione comunale ha visto in questa organica cessazione la possibilità di assumere nuove figure in grado di contribuire a riorganizzare la macchina comunale, introducendo profili specializzati nelle tecnologie emergenti.

Da qui è nato il piano assunzioni Mille giovani talenti, che offre interessanti opportunità di lavoro nel Comune di Torino a nuove risorse con formazione universitaria. I candidati selezionati saranno assunti mediante contratti di formazione e lavoro per un periodo di 2 anni, con possibilità di essere poi stabilizzati, quindi inseriti in via definitiva.

IL PROGRAMMA SSUNZIONALE

Il progetto, che utilizza i fondi legati al programma Next Generation EU, intende rispondere alle sfide indotte dal Recovery Plan, che richiederanno una struttura organizzativa con esperienze e conoscenze nuove e multidisciplinari, per aumentare l’efficacia dei progetti che saranno lanciati nel prossimo futuro. Inoltre si integra con il Piano per l’occupazione giovanile, che prevede nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione. Quest’ultimo comprende anche altre iniziative per rilanciare l’apprendistato e i percorsi di avviamento al lavoro, per l’orientamento e per creare un sistema di rete per l’innovazione e l’avvio di nuove imprese.

Le 1000 risorse da assumere saranno reclutate e inserite nell’arco di 3 anni, a partire dal mese di luglio 2021, e saranno così suddivise:

  • n. 350 unità nel 2021;
  • n. 350 figure nel 2022;
  • n. 300 unità nel 2023.

LE FIGURE CERCATE PER LE ASSUNZIONI A TORINO

Le opportunità di lavoro a Torino sono rivolte a giovani con meno di 32 anni, in possesso di laurea. I candidati ideali devono possedere competenze digitali native e dimestichezza con le nuove tecnologie della comunicazione e dell’innovazione.

CONDIZIONI DI LAVORO

Il piano assunzioni del Comune di Torino prevede l’inserimento iniziale con contratto di formazione lavoro della durata di 24 mesi, con inquadramento nella categoria D1 – profilo Direttivo. I giovani assunti dovranno seguire un periodo obbligatorio di formazione non inferiore a 130 ore, al termine del quale, previa idonea verifica, potranno essere inseriti nei successivi 2 anni. Trascorsi i 24 mesi i rapporti di lavoro potranno essere trasformati in contratti a tempo indeterminato.

SETTORI DI INSERIMENTO

I candidati selezionati potranno lavorare in ambito ingegneristico, urbanistico, economico, risorse umane, pianificazione programmazione e rendicontazione delle politiche pubbliche informatico, socio sanitario, giuridico, culturale.

COME CANDIDARSI

Le assunzioni al Comune di Torino saranno effettuate, presumibilmente, tramite avvisi pubblici di selezione, che saranno pubblicati sul portale web comunale. Dunque bisogna attendere l’uscita dei bandi per conoscere i requisiti richiesti e modalità e tempi per candidarsi e di selezione.

Vi terremo aggiornati sulle opportunità di lavoro al Comune di Torino. Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi gratis alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments