Comune Torrazzo: concorso per Diplomati

contabilita, amministrazione

Opportunità di lavoro per diplomati in Piemonte.

Il Comune di Torrazzo, in provincia di Biella, ha indetto un concorso pubblico per la selezione di un Istruttore Amministrativo – servizi demografici e amministrativi. Prevista assunzione con contratto a tempo indeterminato e pieno, in categoria C.

La scadenza della domanda per la selezione, precedentemente fissata al 23 dicembre 2016, è ora prevista per il 22 marzo 2017 data la riapertura del concorso.

CONCORSO PER DIPLOMATI COMUNE TORRAZZO

I candidati al concorso del Comune di Torrazzo devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza Italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. In quest’ultimo caso, è richiesto il godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza, il possesso di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana (ad eccezione della titolarità della cittadinanza italiana), un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
– età non inferiore ad anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso gli Enti Locali;
– non aver riportato condanne penali che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici;
– idoneità fisica all’impiego, fatta salva la tutela per portatori di handicap di cui alla legge 5.2.1992, n.104;
– non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
diploma di scuola superiore quinquennale. I titoli di studio conseguiti all’estero, devono essere accompagnati da documento ufficiale che attesti l’equipollenza con il corrispettivo titolo di studio italiano;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta fra inglese e francese;
– conoscenze informatiche;
– essere in regola, con le norme concernenti gli obblighi di leva.

SELEZIONE

I partecipanti al concorso per diplomati con funzione amministrativa dovranno affrontare una prova preselettiva qualora il numero delle domande consegnate sia superiore a 30. Il test di accesso alle prove d’esame consisterà nella somministrazione di test sulle materie oggetto della selezione.

PROVE D’ESAME

Il concorso per diplomati, indetto dal Comune di Torrazzo, si articolerà nelle seguenti tre prove d’esame:

  • PRIMA PROVA SCRITTA
    Test a risposta chiusa sui seguenti argomenti:
    – Diritto pubblico;
    – Ordinamento delle Autonomie Locali, funzioni del Comune con nozioni di Legislazione Amministrativa concernente l’attività e l’ordinamento degli Enti Locali con particolare riferimento ai servizi demografici, statistici, atti amministrativi, archiviazione e protocollo.
  • SECONDA PROVA SCRITTA
    Elaborato, a tema o con quesiti a risposta multipla o altro, nel quale vengano individuati i procedimenti necessari alla soluzione di problemi operativi.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle materie delle prove scritte e sui compiti inerenti al mansione di istruttore amministrativo. Accertamento delle competenze tecniche, relazionali e organizzative relative alle funzioni da svolgere. Verifica della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per diplomati del Comune di Torrazzo, i candidati devono compilare l’apposito MODULO (PDF 508KB) di domanda e inviarlo, entro le ore 12 del 22 marzo 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– consegnato presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Torrazzo negli orari di apertura riportati sul bando;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Comune di Torrazzo – Via Don Francesco Cabrio n.6 – 13884 Torrazzo (BI);
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected], con firma autografa.

Unitamente alla domanda di ammissione alla selezione, dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– fotocopia fronte/retro o scansione di un documento di identità;
– curriculum professionale in formato europeo, firmato e sottoscritto, contenente dichiarazioni sostitutive (vedi allegati alla domanda), nel quale devono essere incluse le informazioni personali, le esperienze lavorative con specificazione dei periodi di servizio e qualifiche, l’istruzione e la formazione con indicazione di eventuali pubblicazioni, le capacità e competenze e tutte le informazioni ritenute utili alla mansione oggetto della selezione;
– fotocopia fronte/retro o copia scansionata della patente B;
– ricevuta relativa al pagamento della tassa di concorso di 10 euro, da effettuarsi secondo le modalità riportate sul bando;
– ogni altro titolo utile alla valutazione di merito nell’ambito della selezione;
– eventuale certificazione rilasciata da competente struttura sanitaria attestante la necessità di usufruire di tempi aggiuntivi e dei sussidi necessari in relazione alla condizione di portatore di handicap.

Ogni altra informazione relativa alle modalità di compilazione e invio della domanda di ammissione alla presente selezione, è riportata sul bando.

BANDO

I candidati al concorso per diplomati, da impiegare presso il Comune di Torrazzo con la mansione di istruttore amministrativo, sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (PDF 224KB) di selezione pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.18 del 7-3-2017.


Le successive pubblicazioni in merito al calendario delle prove d’esame e alla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito web del Comune di Torrazzo www.comune.torrazzo.bi.it, sezione ‘Amministrazione trasparente’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments