Comune di Tricase: concorsi per 11 assunzioni di diplomati

assunzioni, lavoro, impiego

Nuove assunzioni in Puglia con i concorsi indetti dal Comune di Tricase, in provincia di Lecce, volti alla copertura di 11 posti di lavoro.

La procedura concorsuale prevede, infatti, l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di diplomati per ricoprire vari profili professionali.

Il termine entro il quale presentare la propria candidatura è fissato al 28 Ottobre 2021. Vediamo i bandi e le informazioni utili per partecipare alle selezioni.

ASSUNZIONI CONCORSI COMUNE TRICASE

Il Comune di Tricase, dunque, ha pubblicato due concorsi per assumere a tempo indeterminato e pieno le seguenti figure professionali:

  • n. 4 istruttori di vigilanza – categoria C – posizione economica C1, per il settore polizia locale;
  • n. 7 istruttori amministrativo-contabili – categoria C – posizione economica C1.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi del Comune di Tricase per nuove assunzioni devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di Stato appartenente all’Unione Europea in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del DPCM 7/02/1994 n° 174;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali in corso, che comportino quale misura accessoria l’interdizione dai pubblici uffici o che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con una pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento, o per falsità documentali o dichiarative commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro, né che ci sia in corso alcuna delle fattispecie di “licenziamento disciplinare”;
  • idoneità psicofisica;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

REQUISITI SPECIFICI

È inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base al profilo per il quale ci si candida:


ISTRUTTORI DI VIGILANZA

  • età non inferiore agli anni diciotto e non superiore ad anni quarantacinque alla data di scadenza del bando;
  • requisiti previsti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • non trovarsi nella condizione di disabile;
  • assenza di impedimento al porto o all’uso delle armi;
  • non avere esercitato il diritto di obiezione di coscienza, prestando un servizio civile in sostituzione di quello militare o avere rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza con la dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
  • requisiti visivi e uditivi indicati dettagliatamente nel bando;
  • assenza di alterazioni neurologiche che possano interferire con lo stato di vigilanza o che abbiano ripercussioni invalidanti di carattere motorio, statico o dinamico. Non possono essere dichiarati idonei i soggetti che hanno sofferto negli ultimi anni di crisi comiziali;
  • assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali;
  • patente di guida di categoria B.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVO-CONTABILI

  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali.

Si segnala che nel concorso per istruttori di vigilanza un posto è riservato a favore dei volontari delle Forze Armate. Nella selezione per istruttori amministrativo contabili si applica la medesima riserva su due posti.

SELEZIONE

I candidati a entrambe le procedure concorsuali saranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli e anche del superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Le materie d’esame sono riportate nei singoli bandi, disponibili a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per nuove assunzioni presso il Comune di Tricase dovranno essere redatte secondo gli appositi modelli allegati ai bandi e scaricabili anche a fine articolo. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12.00 del giorno 28 Ottobre 2021.

Le modalità di presentazione sono le seguenti:

  • a mezzo di PEC all’indirizzo: [email protected];
  • consegna diretta all’Ufficio Protocollo presso la sede Municipale di Palazzo Gallone in piazza Pisanelli – Tricase, nei seguenti orari: 8,30 – 12,30 di tutti i giorni lavorativi, escluso il sabato, ed il giovedì anche nelle ore pomeridiane dalle 16,00 alle 18,00;
  • tramite servizio postale o tramite agenzia di recapito autorizzata, con lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Tricase – Settore Amministrazione Generale e Servizi al Cittadino – Piazza Pisanelli – Tricase.

Gli interessati al concorso sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti tramite il servizio di attivazione PEC. Tutte le informazioni sono reperibili a questa pagina.

I candidati dovranno inoltre allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • curriculum vitae indicante le principali esperienze formative e professionali, datato e sottoscritto;
  • copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia del diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • fotocopia non autenticata della certificazione di equipollenza del titolo di studio, redatta in lingua italiana e rilasciata dalla competente autorità (esclusivamente per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero);
  • documentazione che comprovi il diritto di precedenza o preferenza alla nomina, ai sensi di legge a parità di merito e a parità di titoli (solo se ricorre l’ipotesi);
  • dichiarazione sui titoli professionali posseduti;
  • attestazione del versamento comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • eventuale certificazione rilasciata da una competente struttura sanitaria che attesti la necessità di usufruire dei tempi aggiuntivi nonché dei sussidi necessari, relativi alla dichiarata condizione di portatore di handicap (nel concorso per istruttori amministrativo contabili).

Maggiori informazioni sono reperibili nei bandi sotto allegati.

BANDI

Gli interessati ai concorsi del Comune di Tricase per nuove assunzioni sono invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 77 del 28-09-2021 e che rendiamo disponibili di seguito, insieme ai modelli di domanda:

  • concorso istruttori di vigilanza: BANDO (Pdf 554 Kb); MODELLO (Pdf 319 Kb);
  • concorso istruttori amministrativo contabili: BANDO (Pdf 529 Kb); MODELLO (Pdf 312 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni in merito ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’. Le graduatorie, infine, saranno rese note mediante pubblicazione all’albo pretorio on line sul sito internet del Comune.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e consultate la nostra pagina per scoprire gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia. Inoltre, iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram restate sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments