Comune di Valera Fratta: concorso per amministrativi

ufficio, lavoro

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Valera Fratta, situato in provincia di Lodi, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Collaboratore Amministrativo – Cat B posizione economica B3.

La risorsa sarà assegnata all’Area Funzionale “Amministrativa Generale e Servizi al Cittadino” con mansioni di Messo Notificatore.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 6 Gennaio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Valera Fratta i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma di Maturità – Scuola Secondaria di 2^ grado;
– essere cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– 18 anni compiuti alla data della scadenza del presente bando; 
– possesso della patente di guida di categoria “B” o superiori in corso di validità con indicazione della data in cui è stata rilasciata (solo per patente cat. B nel caso in cui la stessa sia stata conseguita in data antecedente il 26.04.1988);
– idoneità fisica all’impiego relativamente alle mansioni da svolgere proprie del profilo professionale da rivestire; 
– godimento dei diritti civili e politici; 
– non aver riportato condanne penali e non essere sottoposti a misure restrittive che escludano la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione; 
– non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi di legge per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile);
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficienza di rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego stesso ai sensi di legge.

STIPENDIO

Previsto stipendio tabellare annuo lordo di €.19.063,80; l’indennità di comparto (per 12 mensilità) di € 471,72; la tredicesima mensilità per € 1.588,65 e altri benefici contrattuali, se dovuti, ed eventuali quote di assegno familiare a norma di legge, aggiunta di famiglia se dovuta.

SELEZIONE

Il Comune si riserva la facoltà di procedere ad una preselezione per l’accesso alla prova scritta qualora il numero delle domande di partecipazione ammesse sia superiore a 50 (cinquanta).

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– ordinamento istituzionale degli Enti Locali – con particolare riferimento al Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” e s.m.i.;
– elementi di diritto amministrativo e costituzionale;
– norme in materia anagrafica/di stato civile/elettorale nonché sul procedimento amministrativo (Legge 241/90 e s.m.i.);
– disciplina del rapporto di pubblico impiego, con particolare riguardo agli Enti Locali (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e vigenti CCNL);
– disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni (D.Lgs. 22/2013 e D.Lgs. 97/2016);
– legislazione in materia di notificazioni di atti;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese. 

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativi, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 69 Kb), dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune – Piazza Vittoria, 6 – 26859 – Valera Fratta (LO), entro le ore 12,00 del 6 Gennaio 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– presentata direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune;
– spedita a mezzo posta mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
– inviata, per via telematica, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento in corso di validità;
– curriculum formativo e professionale, che illustri il percorso formativo e professionale del candidato;
– eventuale certificazione rilasciata da una competente struttura sanitaria attestante la necessità di usufruire dei tempi aggiuntivi nonché l’ausilio necessario, in relazione al proprio handicap, per lo svolgimento della prova scritta o della prova pratica;
– copia ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso di euro 10,00;
– eventuali titoli ai fini della riserva, della precedenza o della preferenza nella nomina;
– elenco in carta semplice dei documenti allegati ala domanda di ammissione, sottoscritto dagli interessati. 

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi del Comune di Valera Fratta sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 166 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.97 del 07-12-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.valerafratta.lo.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments