Comune Varese: concorsi per Tecnici e Ingegneri

tecnico geometra architetto

Opportunità di pubblico impiego in Lombardia.

Il Comune di Varese ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione di tecnici e di ingegneri. Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato.

La data di scadenza dei bandi è prevista per il 16 Ottobre 2017.

CONCORSI COMUNE VARESE

Sono indetti due concorsi pubblici presso il Comune di Varese per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili professionali:

  • n. 1 perito elettrotecnico – Cat. C, posizione economica C1 – area X lavori pubblici, infrastrutture e reti – unità specialistica impianti tecnologici;
  • n. 1 coordinatore tecnico – Cat. D, posizione economica D1 – area VIII verde pubblico, tutela ambientale e servizi per lo sport – attività prevenzione, progettazione e riqualificazione ambientale.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi Comune di Varese è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– aver compiuto 18 anni di età;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego o licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti titoli di studio:

PERITO ELETTROTECNICO
– diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità) in Elettrotecnica o Elettrotecnica ed Automazione o titolo equivalente;
– abilitazione all’esercizio della professione.

COORDINATORE TECNICO
– laurea magistrale, specialistica o diploma di laurea di vecchio ordinamento in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, ingegneria civile o titoli equipollenti.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • due prove scritte;
  • una prova orale.

Le prove d’esame dovranno accertare la professionalità dei candidati in riferimento alle attività da svolgere. Per conoscere le materie oggetto d’esame vi invitiamo a leggere i singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.74 del 29-09-2017.


DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi per ingegneri e tecnici, redatte secondo gli appositi modelli in allegato, dovranno essere inoltrate entro il 16 Ottobre 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– consegna diretta presso l’ufficio ricerca e selezione del personale del Comune di Varese negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Varese – Ufficio Ricerca e Selezione del Personale – via Sacco, 5 – 21200 – Varese;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– curriculum professionale;
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 10,00;
– copia di un documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio è indicato nel bandi.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per tecnici del Comune di Varese sono invitati a leggere con attenzione il bandi relativi al profilo d’interesse:
– perito elettrotecnico: DOMANDA (Pdf 39 Kb); BANDO (Pdf 3 Mb);
– coordinatore tecnico (ingegnere): DOMANDA (Pdf 54 Kb); BANDO (Pdf 3 Mb).


Successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito web del Comune www.comune.varese.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente – Ricerca di Personale – Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti