Comune di Varese concorsi: assunzione per 4 Ragionieri

Contabile

Comune Varese concorsi: nuovi posti di lavoro per candidati Diplomati.

Il Comune di Varese (Lombardia) ha indetto concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 4 Ragionieri – Cat. C, posizione economica C1.

Previsto stipendio annuo lordo pari a € 20.344,07 oltre a tredicesima mensilità e l’indennità di comparto annua lorda pari a € 549,60.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 4 Giugno 2020.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi Comune Varese i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– aver compiuto 18 anni di età;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari (per gli aspiranti di sesso maschile);
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego oppure licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– maturità tecnica commerciale – Ragioneria;
– diploma di maturità di Perito aziendale corrispondente in lingue estere;
– diploma di maturità di Analista contabile;
– diploma di maturità di Tecnico della gestione aziendale;
– diploma di maturità di Istruzione Tecnica – indirizzo amministrazione, finanza e marketing;
– altro titolo di maturità equivalente ad uno dei titoli elencati.

Si precisa che sono previste le seguenti riserve:
2 posti al personale interno appartenente alla categoria immediatamente inferiore – categoria B, posizione giuridica 3, in possesso di uno dei titoli di studio richiesti per l’accesso dall’esterno;
2 posti a favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero di ammessi al concorso dovesse essere superiore a 80, al fine di garantire celerità di svolgimento del procedura concorsuale, si svolgerà una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, con particolare riferimento alle fasi di gestione delle entrate e delle spese comunali;
– sistema tributario degli enti locali;
– elementi retributivi previdenziali assistenziali e fiscali per il personale degli enti locali;
– ragioneria generale aziendale e applicata agli Enti Locali;
– soggettività passiva degli Enti Locali in ambito IVA, gestione delle fatture attive e passive elettroniche;
– conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse (elaboratori testi, fogli di calcolo);
– attitudini afferenti le capacità relazionali, organizzative e la motivazione, in linea con il profilo professionale a concorso.

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi Comune Pisa, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 30 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Varese – Ufficio Ricerca e Selezione del Personale – Via Sacco, 5 – 21100 – Varese (VA), entro il 4 Giugno 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– tramite consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo del Comune nei seguenti orari di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00;
– tramite spedizione a mezzo Raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmessa per via telematica. da un sito certificato PEC, all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum professionale firmato, con fotografia, attestante esperienze formative e di lavoro;
– ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi Comune Varese per 4 Ragionieri sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 3.214 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 36 del 08-05-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure relative alle graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.varese.it nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Concorsi”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments