Comune di Varese: concorso per Educatori asilo nido

asilo, asili, nido, infanzia, bambini

Arrivano nuove assunzioni in Lombardia con il concorso del Comune di Varese per 3 Educatori asilo nido. 

La selezione è rivolta a candidati Diplomati o Laureati ed è previsto l’inserimento in categoria C, posizione economica C1. 

Sarà possibile presentare domanda fino al 15 Giugno 2020. Vediamo tutti dettagli sul bando pubblico e come candidarsi.

COMUNE VARESE CONCORSO EDUCATORI

E’ stato indetta, infatti, una selezione finalizzata ad assumere 3 Educatori asili nido a tempo determinato. Si segnala che le risorse saranno assegnate presso l’Area V “Servizi alla Persona” – Sezione Servizi Educativi e saranno così distribuite:

  • n. 2 a tempo indeterminato e pieno;
  • n. 1 a tempo indeterminato e parziale (18 ore settimanali).

Sui posti a concorso, inoltre, opera la riserva a favore delle categorie protette.

REQUISITI

Possono partecipare al bando Educatori Comune Varese i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • aver compiuto 18 anni di età;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari (per gli aspiranti di sesso maschile);
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego oppure licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

  • diploma di maturità magistrale/liceo sociopsicopedagogico, diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, diploma di dirigente di comunità, diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile, operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia, vigilatrice di infanzia, puericultrice;
  • laurea in scienze dell’educazione o della formazione, psicologia, sociologia;
  • titoli di studio per lavorare come Educatrice di asilo nido (se conseguiti dopo del 31/05/2017): educatore professionale socio-pedagogico in possesso del diploma di laurea classe L-19 Scienze dell’educazione e della formazione ad indirizzo specifico per servizi per l’infanzia, LM-50 Programmazione e Gestione dei servizi educativi, LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua, LM-85 Scienze pedagogiche, LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education, della laurea in scienze dell’educazione/formazione, psicologiche o sociologiche, LM85bis – laurea magistrale in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 CFU, svolto presso l’Università.

STIPENDIO

Previsto stipendio annuo lordo pari ad € 20.344,07 oltre a tredicesima mensilità, l’indennità di comparto annua lorda pari a € 549,60; l’assegno di nucleo familiare se ed in quanto dovuto; il salario accessorio, secondo quanto previsto dal contratto integrativo decentrato e l’indennità di vacanza contrattuale ed elemento perequativo come da normativa vigente.

SELEZIONE

Nel caso in cui gli ammessi al concorso dovessero essere superiori a 150, al fine di garantire celerità di svolgimento del procedimento concorsuale, si procederà ad una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale.


Per maggiori informazioni sulle prove d’esame, vi rimandiamo alla lettura del bando che trovate a fine articolo.

DOMANDA

La domanda di ammissione al bando di concorso Comune Varese per Educatori, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 33 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Varese – Ufficio Ricerca e Selezione del Personale – Via Sacco, 5 – 21100 – Varese (VA), entro il 15 Giugno 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– tramite consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo del Comune nei seguenti orari di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00;
– tramite spedizione a mezzo Raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmessa per via telematica da un sito certificato PEC, all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum professionale firmato, con fotografia, attestante esperienze formative e di lavoro;
– ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di partecipazione al concorso è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso Comune Varese per Educatori asilo nido sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.420 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.42 del 29-05-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e in seguito anche sul sito del Comune nella sezione ‘Concorsi’. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter.

Scopri tutti gli altri concorsi attivi in Italia. 




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti