Comune Venezia: concorso per Addetti Ufficio Stampa

amministrazione, ufficio, contabile

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Venezia ha indetto un concorso pubblico l’assunzione a tempo pieno di 3 Istruttori Amministrativi – Addetti Ufficio Stampa – Cat. D, posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 5 Aprile 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Venezia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma di laurea quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento) o di laurea specialistica D.M. 509/99 o magistrale D.M. 270/04 o di laurea triennale D.M. 509/99 e D.M. 270/04;
– iscrizione negli elenchi dei professionisti o dei pubblicisti dell’albo nazionale dei Giornalisti;
– conoscenza della lingua inglese;
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non aver superato l’età prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il conseguimento della pensione per raggiunti limiti di età;
– idoneità fisica alle mansioni da svolgere;
– limitatamente ai candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985, essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari di leva;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale o condanne o provvedimenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione. Si precisa che ai sensi della Legge 475/1999 la sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. patteggiamento) è equiparata a condanna;
– non essere esclusi/e dall’elettorato politico attivo e di non essere stati/e destituiti/e o dispensati/e dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero dichiarati/e decaduti/e da un impiego;
– i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea nonché gli extracomunitari regolarmente soggiornanti se familiari di cittadini italiani e comunitari non devono essere incorsi anche nel paese di origine;
– accettare incondizionatamente le disposizioni contenute nel presente avviso e che le comunicazioni siano inviate tramite posta elettronica.

Precisiamo che un posto a concorso è riservato prioritariamente a favore dei militari volontari in ferma breve o in ferma prefissata delle Forze Armate, congedati senza demerito o durante il periodo di rafferma nonché dei volontari in servizio permanente. Detta riserva si applica anche agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.

STIPENDIO

Previsto stipendio tabellare annuo di Euro 21.166,71. La tredicesima mensilità e l’assegno per il nucleo familiare, se dovuto, a norma di legge. Il trattamento economico è soggetto alle trattenute di legge erariali, assistenziali e previdenziali.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva la possibilità di procedere ad una preselezione qualora il numero dei candidati superasse le 250 unità. La preselezione consisterà nella somministrazione di test psico-attitudinali a risposta chiusa tendenti a verificare le attitudini dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie delle mansioni richieste per il posto messo a concorso.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– nozioni di Diritto costituzionale e di Diritto amministrativo;
– ordinamento degli Enti Locali;
– elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai reati a mezzo stampa, al reato di diffamazione ed ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
– teorie, Tecniche e strumenti dell’ufficio stampa e del linguaggio giornalistico;
– comunicazione pubblica con riferimento anche all’uso dei social;
– gestione mediatica di eventi di rilevanza locale, regionale e nazionale;
– disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni;
– promozione e programmazione di eventi e manifestazioni;
– D.Lgs. n. 267/2000;
– legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni;
– T.U delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa: D.P.R. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni;
– normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione;
– rapporto di pubblico impiego (responsabilità, diritti, obblighi del dipendente pubblico);
– deontologia professionale;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della capacità di utilizzare i social network;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per addetti ufficio stampa dovranno essere presentate esclusivamente tramite procedura on line alla seguente pagina entro  le 16.00 del giorno 5 aprile 2018.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia non autenticata di un documento d’identità;
– curriculum vitae debitamente firmato;
– attestazione del versamento in conto corrente postale di Euro 10,00.


Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Addetti Ufficio Stampa del Comune di Venezia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 115 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.19 del 06-03-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Venezia www.comune.venezia.it nella sezione ‘Concorsi, Selezioni, Collaborazione e Consulenze > Selezioni aperte > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments