Comune di Vescovana concorsi: assunzione per Istruttore Vigilanza

Agenti Polizia

Comune di Vescovana concorsi: nuovi posti di lavoro in Veneto.

Il Comune di Vescovana, in provincia di Padova, ha indetto concorsi per una nuova assunzione nel ruolo di Istruttore Direttivo Vigilanza di Polizia Locale.

La risorsa sarà assunta a tempo indeterminato e parziale (12 ore), cat. D1, presso il Settore Tecnico.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 14 maggio 2020.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Comune di Vescovana i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
– adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni di “agente di polizia locale”;
– non essere nello stato di “privo della vista”;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità;
– posizione regolare riguardo agli obblighi di leva o di servizio militare (per i candidati di sesso maschile);
– per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato allo status di obiettore di coscienza avendo presentato apposita dichiarazione;
– non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– insussistenza di condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego pubblico;
– essere in possesso dei requisiti per il conseguimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza;
– assenza di condanne a pena detentiva per delitto non colposo;
– non essere sottoposti a misure di prevenzione;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o Corpi militarizzati;
– essere in possesso della patente di guida di categoria “A2” o di categoria “A” senza limiti (patente “A3”) e di categoria “B”;
– oppure della sola patente di guida di categoria “B” qualora conseguita prima del 26.04.1988;
– disponibilità incondizionata alla conduzione di tutti i veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale;
– essere in possesso dei requisiti psico-fisici per il porto d’armi;
– disponibilità incondizionata al porto e all’uso dell’arma in dotazione alla Polizia Locale del Comune di Vescovana.

E’ richiesto inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– Laurea di I livello (L) o Diploma di Laurea del vecchio ordinamento (DL) o Laurea Specialistica Magistrale in una delle seguenti classi:
– Economia e Commercio;
– Scienze Politiche,
– Scienze Economiche e bancarie;
– Economia Aziendale;
– Giurisprudenza.

SELEZIONE

Qualora i candidati ammessi al concorso eccedano il numero di 50, il Comune si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di 3 prove d’esame – due prove scritte e una prova orale – vertenti sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione ai concorsi del Comune di Vescovana, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere presentata entro il giorno 15 maggio 2020 con una delle seguenti modalità:
– con consegna diretta al Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
– mediante raccomandata A.R. indirizzata al Comune di Vescovana – Ufficio Protocollo, Via Roma n. 32, 35040 Vescovana (PD);
– mediante posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– la copia fotostatica integrale e leggibile di un documento di riconoscimento dell’interessato in corso di validità;
– curriculum professionale;
– tutti i titoli ritenuti rilevanti agli effetti del presente concorso ai fini della valutazione degli stessi;
– eventuale certificazione rilasciata da una competente struttura sanitaria attestante la necessità di usufruire dei tempi aggiuntivi nonché dei sussidi necessari, relativi alla dichiarata condizione di portatore di handicap;
– copia della ricevuta originale del pagamento del contributo di ammissione al concorso di € 10,00;
– un elenco in carta semplice dei documenti allegati alla domanda di ammissione, sottoscritto dagli interessati.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi del Comune di Vescovana per l’assunzione di un Istruttore di Vigilanza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 609 KB), pubblicato per estratto sulla GU n.30 del 14-04-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.vescovana.pd.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments