Comune di Viareggio: concorsi per 7 assunzioni

lavoro computer

Nuove opportunità di lavoro in Toscana.

Il Comune di Viareggio, in provincia di Lucca, ha indetto due concorsi per 7 assunzioni a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi ai bandi fino al giorno 20 Febbraio 2020.

CONCORSI COMUNE DI VIAREGGIO

Il Comune di Viareggio ha infatti pubblicato tre selezioni pubbliche per l’assunzione delle seguenti figure professionali:
– n.5 Assistenti Sociali – Cat. D, posizione economica D1;
– n.2 Specialisti Servizi Informatici – Cat. D, posizione economica D1.

Si precisa che sono attive le riserve per i volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi del Comune di Viareggio i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea;
– avere compiuto l’età di anni 18 e non aver superato il limite di età previsto dalla vigente normativa in materia di collocamento a riposo;
– avere il godimento dei diritti politici e civili ed essere iscritto nelle liste elettorali;
– avere idoneità fisica all’impiego;
– per i cittadini soggetti all’obbligo di leva, essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non risultare decaduto dall’impiego;
– non aver riportato condanne penali o essere sottoposti ad altre misure che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione.

Ai candidati si richiede inoltre il possesso dei seguenti requisiti specifici:

ASSISTENTI SOCIALI
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea in Servizio Sociale (classe 39 – ex classe 6) unitamente all’Abilitazione per l’esercizio della professione(esame di stato);
– diploma universitario di Assistente Sociale unitamente all’abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
– diploma di Assistente Sociale rilasciato dalle Scuole dirette a fini speciali cui sia riconosciuta efficacia abilitante all’esercizio della professione unitamente all’Abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
– laurea Specialistica (classe 57/S) o Laurea Magistrale (Classe LM – 87) unitamente all’Abilitazione per l’esercizio della professione (esame di stato);
– non aver riportato condanna definitiva per i delitti colposi di cui al Libro II, Titoli IX,XI,XII e XIII del codice penale , per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non aver riportato l’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali;
– possesso della patente di guida di categoria B o superiore;
– conoscenza di base della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse.

SPECIALISTI SERVIZI INFORMATICI
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– vecchio Ordinamento: diploma di laurea in informatica, ingegneria informatica, scienze dell’informazione;
– lauree Specialistiche DM 509/99 Informatica 23/S, Tecniche e metodi per la società dell’informazione 100/S,Ingegneria informatica 35/S;
– lauree magistrali DM 270/04 LM 18 Informatica, LM 66 Sicurezza informatica, LM 32 Ingegneria Informatica , LM 18 Informatica, LM 66 Sicurezza informatica, LM 91 Tecniche e metodi per la società dell’informazione;
– laurea L-8 Ingegneria dell’Informazione,L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
– possesso di patente di guida di cat. B;
– conoscenza della lingua inglese.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande sia tale da non consentire l’espletamento dei concorsi in tempi rapidi, a insindacabile giudizio dell’Amministrazione, sarà effettuata una prova preselettiva.


Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte ed orali. Per i soli Assistenti Sociali è prevista anche la valutazione dei titoli.

Per conoscere le materie oggetto d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.6 del 21-01-2020.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi per 7 assunzioni, redatte secondo i modelli sotto allegati, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Viareggio – Piazza Nieri e Paolini – 55049 – Viareggio (LU), entro il 20 Febbraio 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– presentate a mano all’Ufficio Protocollo;
– inviate alla casella istituzionale di posta elettronica certificata (PEC) del Comune: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di valido documento di identità;
– curriculum professionale datato e firmato in originale dal concorrente;
– copia del diploma o autocertificazione attestante il possesso dello stesso;
– elenco dei titoli e documenti presentati;
– ricevuta del versamento di Euro 10,32.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande è riportato nei bandi di riferimento che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per 7 assunzioni del Comune di Viareggio sono invitati a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Assistenti Sociali: BANDO (Pdf 99 Kb) e DOMANDA (Doc 40 Kb);
– Specialisti Servizi Informatici: BANDO (Pdf 92 Kb) e DOMANDA (Doc 39 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.viareggio.lu.it nella sezione ‘Trasparenza e Valutazione > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti