Comune Vignanello: concorso per Agenti di Polizia

Agenti Polizia locale

Nuove assunzioni a tempo indeterminato nel Lazio.

Il Comune di Vignanello, in provincia di Viterbo, ha pubblicato un bando di concorso per la copertura di 2 posti di Agente di Polizia Locale. L’assunzione avverrà con contratto di lavoro a tempo parziale al 50% in categoria C – posizione economica C1.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al giorno 26 giugno 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per agenti di polizia di Vignanello i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito al termine di un corso di studi di durata quinquennale e rilasciato da Istituti riconosciuti dall’ordinamento scolastico italiano;
– età minima di legge prevista per il conseguimento della patente di guida cat. A;
– cittadinanza italiana;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– idoneità psico-fisica alla mansione;
– essere in possesso dei requisiti necessari per il rilascio del decreto prefettizio di pubblica sicurezza, utile per il porto delle armi;
– non rifiutare l’uso delle armi per motivi di coscienza;
– essere in possesso della patente di guida cat. B, se rilasciata entro il 26.04.1988, o altrimenti della patente di guida di cat. A e cat B.

Si determina la riserva di un posto al personale interno e dei volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Il Comune di Vignanello si riserva di procedere ad una preselezione nel caso in cui dovessero pervenire oltre 50 domande di partecipazione al concorso. La preselezione consisterà in un test con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e/o su materie attinenti al programma d’esame.

L’esame consisterà nelle seguenti prove:
– prima prova scritta con quesiti a risposta sintetica;
– seconda prova scritta con domande a risposta aperta;
– prova orale;
– prova pratica di informatica: tesa ad accertare le conoscenze e competenze del candidato nell’utilizzo delle apparecchiature (pc, tablet, smartphone, periferiche, ecc.), nonché a valutare la padronanza nell’uso del web e delle risorse multimediali;
– prova di lingua straniera.

Le prove d’esame verteranno sul seguente programma:

  • nozioni di diritto amministrativo e giustizia amministrativa;
  • nozioni di diritto costituzionale;
  • nozioni di diritto penale e processuale penale;
  • nozioni sul codice in materia di protezione dei dati personali;
  • ordinamento degli enti locali;
  • disciplina del rapporto di pubblico impiego, codice di comportamento e codice disciplinare;
  • illecito amministrativo (Legge 689/1981) e diritto di accesso agli atti;
  • nozioni in materia di trasparenza e anticorruzione;
  • nozioni di legislazione statale e regionale concernente la polizia locale;
  • norme in materia di polizia edilizia, ambientale e disciplina del commercio e annona;
  • codice della strada e regolamento di esecuzione;
  • infortunistica stradale;
  • legislazione di pubblica sicurezza;
  • leggi in materia di immigrazione.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per agenti di polizia locale del Comune di Vignanello, gli interessati dovranno compilare l’apposito MODULO (PDF 96 KB) di domanda, e inviarlo, entro le ore 12:00 del 26 giugno 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Comune di Vignanello – Comando di Polizia Locale – Corso Matteotti, 12 – 01039 – Vignanello (Viterbo);
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione al concorso per agenti di polizia municipale, i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:
– fotocopia del documento di identità;
– quietanza comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
– eventuale attestazione di titoli per i requisiti di preferenza o precedenza.

Ogni altra precisazione sulle modalità di compilazione e invio delle domande di presentazione alla selezione pubblica è riportata sul bando di concorso.

BANDO

I candidati al concorso del Comune di Vignanello sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (PDF 80 KB), pubblicato per estratto sulla GU n.40 del 26-05-2017.

Tutte le successive comunicazioni in merito al calendario delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Vignanello www.comune.vignanello.vt.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments