Comune di Vignate concorsi: assunzioni per Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Vignate, in provincia di Milano, ha pubblicato un concorso per 2 assunzioni a tempo pieno di Agenti di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1.

Le Risorse saranno assegnate presso il settore polizia locale, protezione civile.

Il bando scade il giorno 27 Marzo 2020.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune di Vignate dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
– età non inferiore ai 18 anni;
– godimento dei diritti civili e politici: i cittadini degli Stati membri della Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici negli Stati d’appartenenza o provenienza;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati, oppure licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985;
– assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale o condanne o provvedimenti per reati che in base alla normativa vigente possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego, ove già instaurato;
– assenza di condanna definitiva per i delitti non colposi per la quale non sia intervenuta la riabilitazione;
– assenza di procedimenti penali pendenti o non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
– idoneità Psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– pagamento della tassa di concorso, fissata in Euro 10,00;
– diploma di istruzione secondaria di 2° grado valido per l’accesso all’Università, o titolo superiore;
– patente di Guida: Categoria “B”, in corso di validità;
– possesso dei requisiti per il conferimento della qualità di Agente di pubblica sicurezza e l’esercizio delle conseguenti funzioni;
– non trovarsi in nessun caso di incompatibilità al maneggio e all’uso delle armi;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile in quanto obiettori di coscienza oppure rientrare nella fattispecie prevista per cui gli obiettori di coscienza possono partecipare alla selezione qualora, decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, abbiano formalmente rinunziato allo status di obiettore di coscienza nelle modalità previste dalla legge;
– disponibilità incondizionata al porto d’armi e all’uso dell’arma;
– disponibilità incondizionata alla conduzione di tutti i veicoli in dotazione del Corpo della Polizia Locale del Comune;
– assenza di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art.1 della L. n° 68/99 s.m.i.;
– sana e robusta costituzione e mancanza di condizioni psicofisiche pregiudizievoli allo svolgimento dei compiti di istituto;
– possesso degli specifici requisiti psico-fisici definiti ex lege per il rilascio e il rinnovo dell’autorizzazione al porto d’armi per uso difesa personale;
– presentazione del certificato medico-legale rilasciato dalla ATS (ASST) competente per residenza, attestante il possesso degli specifici requisiti psico-fisici per il rilascio e il rinnovo dell’autorizzazione al porto d’armi per uso difesa personale. 

Si segnala la riserva in favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Viene prevista una fase di preselezione nell’ipotesi in cui il numero dei candidati fosse superiore a 50.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– nozioni sull’ordinamento costituzionale;
– nozioni di elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento alla Legge n. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, normativa sulla privacy;
– nozioni di ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento al D.Lgs. n. 267/2000;
– nozioni in materia di anticorruzione;
– codice della Strada – D. Lgs. n. 285/1992 e successive modifiche ed integrazioni;
– elementi di diritto Penale;
– elementi di diritto Processuale Penale;
– disposizioni sulla competenza penale del Giudice di Pace (D.Lgs. n. 274/2000);
– elementi del T.U.L.P.S.;
– nozioni di infortunistica stradale;
– nozioni di vigilanza sull’attività edilizia ed urbanistica;
– nozioni di legislazione in materia ambientale;
– nozioni di legislazione commerciale su aree pubbliche e private;
– nozioni di legislazione pubblici esercizi;
– nozioni sulla legge di depenalizzazione dei reati minori n. 689 del 24/11/81;
– legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale n. 65/1986;
– nozioni di lingua inglese;
– disciplina normativa sull’immigrazione;
– nozioni di informatica relative a principali applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel).

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi per Agenti di Polizia, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 25 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Vignate – Via Roma, 19 – 20060 – Vignate (MI), entro le ore 12,00 del 27 Marzo 2020 secondo una tra le seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del titolo di studio, con annessa certificazione di equiparazione del titolo di studio, così come richiesto al presente bando;
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di euro 10,00;
– copia .pdf della patente di guida di categoria “B”;
– copia .pdf della carta di identità in corso di validità.  

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati ai concorsi Comune di Vignate per assunzioni di Agenti di Polizia sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 466 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.16 del 25-02-2020.

Tutte le successive comunicazioni in merito ai calendari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune www.comune.vignate.mi.it nella sezione ‘Servizi > Bandi e Concorsi > Concorsi e selezioni’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments