Comune Villanova Tulo: concorsi per Diplomati e Laureati

concorsi, domanda, firma, contratto, lavoro

Il Comune di Villanova Tulo, nella provincia del Sud Sardegna (Sardegna), ha indetto tre concorsi per Diplomati e Laureati, vari profili.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al giorno 12 Novembre 2020. Ecco i bandi e tutte le informazioni utili.

CONCORSI DIPLOMATI E LAUREATI COMUNE VILLANOVA TULO

Il Comune di Villanova Tulo ha infatti pubblicato tre bandi per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno dei seguenti profili:

  • n.1 Istruttore Amministrativo Contabile da assegnare al Servizio Finanziario – Cat. C1;
  • n.1 Istruttore Direttivo Tecnico – Ingegnere da assegnare al Servizio Tecnico – Cat. D1;
  • n.2 Istruttori Amministrativi da assegnare al Servizio Amministrativo – Cat. C1. Si segnala che un posto a concorso è riservato prioritariamente a Volontari delle FF.AA.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare ai concorsi per Diplomati e Laureati Comune Villanova Tulo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • idoneità fisica;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione.
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (per gli aspiranti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • età minima di anni 18 (il compimento di anni 18 deve avvenire entro la data di scadenza del presente bando) e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio dei dipendenti comunali;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso pubbliche amministrazioni a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o, comunque, con mezzi fraudolenti;
  • godimento dei diritti politici;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici né destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati per motivi disciplinari ai sensi della normativa o delle disposizioni contrattuali disciplinanti la materia;
  • assenza licenziamento da precedenti rapporti di lavoro presso pubbliche amministrazioni per giusta causa o giustificato motivo soggettivo;
  • non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione, né trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE
– diploma di Istruzione Secondaria di secondo grado, di durata quinquennale a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato, valido per L’immatricolazione a corsi di laurea universitari.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO INGEGNERE
– diploma di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria civile per la difesa del suolo e la pianificazione territoriale o corrispondenti titoli di studio equipollenti/equiparati;
– abilitazione all’esercizio della professione. Per poter esercitare l’attività professionale di ingegnere civile è necessario essere iscritti all’albo degli ingegneri, sezione A, settore civile e ambientale;
– patente di guida B.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI
– diploma di Istruzione Secondaria di secondo grado, di durata quinquennale a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato, valido per L’immatricolazione a corsi di laurea universitari.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi ai bandi fosse maggiore di 20, l’Amministrazione si riserva l’insindacabile facoltà di ricorrere a forme di preselezione ai fini dell’ammissione alle prove scritte.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi.

DOMANDE DI AMMISSIONE

I candidati interessati ai concorsi per Diplomati e Laureati Comune Villanova Tulo dovranno presentare le domande, redatte secondo i modelli sotto allegati, al Comune di Villanova Tulo – Ufficio Protocollo – Via Cagliari, 34 – 09066 – Villanova Tulo (SU) entro le ore 12,00 del giorno 12 Novembre 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– tramite spedizione in busta chiusa con raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune previo appuntamento telefonico al n. 0314630339 nei giorni e orari di apertura al pubblico;
– tramite PEC all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) del Comune: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica (non autenticata) di, un valido documento di riconoscimento (carta d’identità o patente di guida o passaporto);
– curriculum vitae di studi e professionale in formato europeo, datato e sottoscritto dall’interessato;
– ricevuta di versamento della tassa concorso di Euro 10,00;
– informativa sulla privacy sottoscritta ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 679/2016;
– elenco dei documenti presentati, sottoscritto dall’interessato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per Diplomati e Laureati Comune Villanova Tulo sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati, pubblicati sulla GU n.80 del 13-10-2020:
– Istruttore Amministrativo Contabile: BANDO (Pdf 17.542 Kb) e DOMANDA (Doc 66 Kb)
– Istruttore Direttivo Tecnico Ingegnere: BANDO (Pdf 18.039 Kb) e DOMANDA (Doc 69 Kb)
– Istruttori Amministrativi: BANDO (Pdf 17.635 Kb) e DOMANDA (Doc 66 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del Comune nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi concorso’. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter. Puoi visitare inoltre la nostra pagina dedicata ai concorsi in Sardegna aperti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments