Comune Villaputzu: concorsi per nuove assunzioni

concorso, lavoro

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Sardegna.

Il Comune di Villaputzu, nella provincia del Sud Sardegna, ha reso pubblici due bandi di concorso per nuove assunzioni.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 19 Marzo 2018.

CONCORSI COMUNE DI VILLAPUTZU

Il Comune di Villaputzu ha infatti pubblicato due concorsi per la selezione delle seguenti figure professionali:
– n. 1 Istruttore Amministrativo Contabile – Cat. C, posizione economica C1 a tempo indeterminato e parziale (28 ore settimanali);
– n. 1 Operatore Specializzato – Cat. B, posizione economica B3 a tempo indeterminato e pieno.

REQUISITI

I candidati ai concorsi del Comune di Villaputzu dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– possesso della cittadinanza italiana o di un paese appartenente all’Unione Europea;
– idoneità psico-fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di concorso;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali, e non essere stati interdetti o sottoposti a misure restrittive che escludano dalla nomina agli impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni;
– per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva: posizione regolare nei confronti di tale obbligo e di quelli relativi al servizio militare;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE
– possesso del diploma di istruzione secondaria di 2° grado;

OPERATORE SPECIALIZZATO
– possesso del diploma di istruzione secondaria di 1° grado (ex licenza media) e qualifica di operatore elettrico rilasciato da enti o amministrazioni pubbliche (es. Istituti scolastici professionali, Regione);
– possesso della patente di guida cat B. 

SELEZIONE

Avuto riguardo all’elevato numero di domande che dovessero pervenire, la Commissione si riserva la facoltà di effettuare una preselezione dei candidati, sulla base di test o domande a risposte multiple sulle stesse materie oggetto delle prove d’esame.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, i partecipanti ai concorsi del Comune di Villaputzu sosterranno, in seguito alla valutazione dei titoli, prove d’esame scritte e orali.

Per l’elenco completo delle materie d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.14 del 16-02-2018.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda sotto allegati e inviarli, entro le ore 12,00 del giorno 19 Marzo 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– mediante presentazione direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Villaputzu entro il giorno di scadenza a pena di esclusione;
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Villaputzu – Ufficio Protocollo – Via Leonardo Da Vinci, snc – 09040 – Villaputzu (SU);
– mediante il proprio indirizzo di posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica, ancorché non autenticata, di un personale documento di identità in corso di validità;
– ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso, pari a euro 3,88;
– curriculum vitae, datato e sottoscritto. Il curriculum, essendo oggetto di valutazione, dovrà contenere tutte le indicazioni utili a valutare l’attività professionale e di studio dell’aspirante con l’esatta precisazione dei periodi ai quali si riferiscono le attività svolte, le collaborazioni e le pubblicazioni ed ogni altro riferimento che il concorrente ritenga di rappresentare nel proprio interesse;
– eventuali documenti comprovanti stati, fatti e qualità personali utili ai fini della valutazione dei titoli; tali documenti se rilasciati da enti o società private possono essere prodotti in originale, in copia autenticata o in fotocopia semplice (in quest’ultimo caso la fotocopia dovrà essere accompagnata da attestazione di conformità all’originale), con dichiarazione sottoscritta dal candidato;
– dichiarazione in carta semplice comprovante il possesso degli eventuali titoli di preferenza nell’assunzione che siano stati dichiarati nella domanda di ammissione. La mancata produzione di idonea certificazione comporterà la non valutazione del titolo di preferenza. In alternativa alla certificazione sarà possibile produrre una dichiarazione sostitutiva di certificazione o una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà a seconda del titolo di preferenza da presentare;
– elenco in carta semplice di tutti i documenti allegati alla domanda di partecipazione, con l’indicazione del relativo stato (originale, copia autenticata, ecc.), datato e sottoscritto dal concorrente.

Ogni altro dettaglio relativo alla partecipazione ai concorsi pubblici è riportato nei bandi.

BANDI

I partecipanti ai concorsi per nuove assunzioni del Comune di Villaputzu sono tenuti a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
– Istruttore Amministrativo Contabile: BANDO (Pdf 95 Kb), DOMANDA (Pdf 102 Kb);
– Operatore Specializzato: BANDO (Pdf 393 Kb) e DOMANDA (Pdf 104 Kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alla prova d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Villaputzu www.comune.villaputzu.ca.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments