Comune di Villasimius: concorso per 3 amministrativi

Amministrativi

Nuove opportunità di lavoro in Sardegna grazie al concorso per amministrativi contabili indetto dal Comune di Villasimius.

La selezione pubblica, rivolta a diplomati, è finalizzata all’assunzione di tre risorse a tempo indeterminato da assegnare al settore Affari generali e sociali.

Il termine per presentare la domanda di ammissione scade il 27 Novembre 2021. Ecco come candidarsi al bando di concorso e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

I candidati al concorso del Comune di Villasimius per amministrativi devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, con i requisiti indicati nel bando;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • idoneità fisica;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso la pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da un pubblico impiego;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • diploma di scuola superiore di secondo grado (maturità) abilitante per l’iscrizione ai corsi universitari;
  • patente di guida valida e di categoria B o superiore;
  • conoscenza della lingua inglese.

Si precisa che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenute può essere prevista una prova preselettiva.

La selezione dei candidati avverrà mediante un’unica prova d’esame scritta, vertente sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per amministrativi al Comune di Villasimius, redatta su apposito MODELLO (Doc 58 Kb), deve essere presentata esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo [email protected], entro il 27 Novembre 2021.

I candidati che non hanno ancora un indirizzo PEC possono ottenerlo in soli 30 minuti leggendo il nostro articolo.

All’istanza di partecipazione, inoltre, è necessario allegare i seguenti documenti:

  • ricevuta attestante il versamento della tassa concorso pari a €. 5,00;
  • documenti e/o autodichiarazioni relativi ai titoli comprovanti il possesso dei requisiti preferenza o riserva nella nomina o le corrispondenti dichiarazioni sostitutive;
  • eventuale certificazione attestante la necessità di usufruire di ausili e/o tempi aggiuntivi durante le prove.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 411 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 90 del 12-11-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni inerenti allo svolgimento della procedura concorsuale e ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente> Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per scoprire gli altri concorsi pubblici per amministrativi attivi in Italia, vi invitiamo a consultare la nostra pagina. Infine, potete rimanere sempre aggiornati iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments