Conad: 5800 assunzioni, 260 nuovi supermercati entro 2014

Nonostante la flessione della spesa alimentare delle famiglie e l’andamento negativo delle vendite nella GDO, Conad continua a crescere rafforzando la leadership già detenuta nel canale dei supermercati e nei negozi di prossimità, con una quota di mercato totale dell’11% a gennaio 2012.

Il gruppo Conad, guarda al futuro progettando investimenti, nuove aperture di negozi, assunzioni e creazione di posti di lavoro in tutta Italia.

Nel 2011 il giro d’affari ha raggiunto i 10,2 miliardi di euro e per il triennio 2012 – 2014 Conad ha elaborato un piano strategico di sviluppo che prevede investimenti di 770 milioni di euro, per realizzare 260 nuove aperture di punti vendita. Questo è quanto si legge in una nota rilasciata dall’azienda.

E’ prevista la creazione di 5800 nuovi posti di lavoro che interesseranno tutto il territorio nazionale, dal Nord al Sud. L’incremento occupazionale è legato ai programmi di sviluppo degli otto gruppi cooperativi associati a Conad (Nordiconad, Conad Centro Nord, Commercianti Indipendenti Associati, Conad Adriatico, Conad del Tirreno, Pac 2000A, Conad Sicilia e Sicilconad). Le assunzioni Conad saranno realizzate dalle singole cooperative e dai supermercati e ipermercati coinvolti nel progetto di sviluppo.

«L’insegna Conad continua a crescere, grazie alla rinnovata capacità delle cooperative aderenti di fare sistema – ha dichiarato Francesco Pugliese, direttore generale di Conad – la leadership assoluta del mercato della distribuzione oggi è un obiettivo raggiungibile e sempre più vicino». Ai risultati positivi del 2011 ha contribuito in larga misura la crescita della marca commerciale Conad. Da segnalare anche l’aumento del fatturato estero grazie ai partner europei Colruyt (Belgio), Coop Suisse (Svizzera), E.Leclerc (Francia) e Rewe (Germania). Da ultimo la riorganizzazione dei canali con il lancio di Conad City: store format per i centri storici, pensato per la spesa veloce e giornaliera, focalizzata sui prodotti freschi.

Oggi la rete conta 2.946 negozi ripartiti in 5 tipologie di insegna, che vanno dal negozio di prossimità fino all’ipermercato: Conad City, Margherita, Conad, Conad Superstore, E.Leclerc Conad. A questi si aggiungono i servizi innovativi – distributori di carburanti (n.13 stazioni), le parafarmacie (n.42 corner) e i reparti di ottica (n.7). Entro il 2014 saranno aperte 260 nuove strutture che andranno a sommarsi a quelle già operative.

Gli interessati ai nuovi posti di lavoro e alle future assunzioni possono monitorare il sito web di Conad nella pagina Lavora con noi dove verranno pubblicate le offerte di lavoro. Sono già in corso le selezioni per addetti vendita e ai diversi reparti, cuochi, macellai e farmacisti in Emilia Romagna. E’ possibile fin da subito inviare il curriculum vitae come candidatura spontanea per qualsiasi sede.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments