Concorsi Istituto Zooprofilattico Sperimentale Bruno Ubertini

lavoro, ufficio, computer, lavorare

Nuove opportunità a tempo indeterminato in Lombardia ed Emilia Romagna.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Bruno Ubertini” ha indetto 10 concorsi pubblici per l’assunzione di 10 risorse nel ruolo di Collaboratori Professionali Sanitari, Collaboratori Tecnici e Collaboratori Amministrativi.

Le selezioni sono destinate a laureati. Le sedi di lavoro sono a Milano, Brescia, Bologna, Parma e Ferrara.

La data di scadenza dei bandi è prevista per il 29 agosto 2019.

CONCORSI ASSUNZIONI IZSLER

Sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n.60 del 30-07-2019, è stato comunicato che l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Bruno Ubertini” ha pubblicato 10 bandi di concorso per la selezione di 10 unità di personale, da assumere a tempo indeterminato e pieno (categoria DS) nei seguenti ruoli professionali:

  • n.1 Collaboratore Professionale Sanitario Senior Tecnico Sanitario Laboratorio Biomedico, da assegnare al Reparto Chimico Alimenti e Mangimi della sede di Brescia.
    BANDO (pdf 80kb);
  • n.1 Collaboratore Professionale Sanitario Senior Tecnico Sanitario Laboratorio Biomedico, da assegnare alla sede territoriale di Ferrara.
    BANDO (pdf 62kb);
  • n.1 Collaboratore Professionale Sanitario Senior Tecnico Sanitario Laboratorio Biomedico, da assegnare alla sede territoriale di Milano.
    BANDO (pdf 63kb);
  • n.1 Collaboratore Tecnico Professionale Senior Addetto ai Servizi di Laboratorio, da assegnare al Reparto Chimico Alimenti di Bologna.
    BANDO (pdf 62kb);
  • n.1 Collaboratore Tecnico Professionale Senior Addetto ai Servizi di Laboratorio, da assegnare al Reparto Controllo Alimenti della sede di Brescia.
    BANDO (pdf 62kb);
  • n.1 Collaboratore Tecnico Professionale Senior Addetto ai Servizi di Laboratorio, da assegnare all’Analisi del Rischio Epidemiologia Genomica di Parma;
    BANDO (pdf 63kb);
  • n.1 Collaboratore Amministrativo Professionale Senior, da assegnare alla sede di Brescia – U.O. Affari Generali e Legali – Protocollo Informatico e Gestione dei Flussi Documentali e degli Archivi.
    BANDO (pdf 61kb);
  • n.1 Collaboratore Amministrativo Professionale Senior, da assegnare alla sede di Brescia – U.O. Affari Generali e Legali/Progetti di Ricerca.
    BANDO (pdf 61kb);
  • n.1 Collaboratore Amministrativo Professionale Senior, da assegnare alla sede di Brescia – U.O. Provveditorato Economato e Vendite;
    BANDO (pdf 62kb).

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi IZSLER i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE, oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Sono inoltre richiesti i titoli di studio (laurea) e gli eventuali requisiti specifici indicati sui bandi.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di prove scritte, pratiche e orali, come descritto sui rispettivi bandi.

Le prove d’esame verteranno sulle materie elencate sui bandi.

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE BRUNO UBERTINI

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Bruno Ubertini della Lombardia e dell’Emilia Romagna è un ente sanitario di diritto pubblico che si propone come strumento tecnico ed operativo per la sanità animale, il controllo della salute e qualità degli alimenti di origine animale, l’igiene degli allevamenti ed attività correlate. L’ente ha sede a Brescia in via Bianchi, 9.

DOMANDE

LE domanda di partecipazione ai concorsi devono essere presentate entro le ore 24:00 del 29 agosto 2019 esclusivamente online attraverso la procedura disponibile alla seguente pagina

Alla domanda di partecipazione al concorso dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– documento di identità valido;
– documenti comprovanti i requisiti di cui alla lettera a), che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato, o dello status di protezione sussidiaria);
– il Decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all’estero;
– il Decreto ministeriale di equiparazione dei titoli di servizio svolti all’estero (da inserire nella pagina “Servizio presso ASL/P A come dipendente”);
– la certificazione medica attestate lo stato di disabilità comprovante la necessita di ausili e/o tempi aggiuntivi, ai sensi dell’art. 20 della Legge 5.02.1992, n. 104.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nei bandi di riferimento, sopra allegati.

Tutte le successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno pubblicati sul sito web dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna “Bruno Ubertini”, sezione ‘ Albo Pretorio > Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments