Concorsi Ministero dell’Economia 2020: bandi per 56 assunzioni

Tutte le informazioni sui concorsi Ministero Economia autorizzati dal decreto Rilancio: bandi in uscita, assunzioni previste, prove d’esame

Ministero Economia Finanze

Il decreto Rilancio ha autorizzato nuovi concorsi Ministero Economia. Bandi in arrivo per 56 assunzioni.

Si tratta di un concorso per 45 posti e di un bando per 11 posti a tempo indeterminato. Le procedure concorsuali seguiranno le nuove modalità per i concorsi pubblici previste in risposta all’emergenza epidemiologica da covid-19.

Ecco tutte le informazioni sui concorsi Ministero dell’Economia 2020 e cosa sapere su requisiti richiesti, prove d’esame, bandi e domanda.

MINISTERO ECONOMIA CONCORSI PER POSIZIONI NON DIRIGENZIALI

L’articolo 262 del dl Rilancio, infatti, autorizza il Ministero dell’Economia e delle Finanze ad avviare le procedure di reclutamento per la copertura di posti di lavoro a tempo indeterminato. Le assunzioni saranno effettuate mediante due concorsi pubblici da bandire entro il 31 dicembre 2020.

I nuovi concorsi MEF hanno lo scopo di inserire 56 unità di personale non dirigenziale, da inquadrare in Area 3 F3. Le selezioni pubbliche saranno effettuate per titoli ed esame orale.

I bandi Ministero dell’Economia in arrivo fanno parte dei concorsi decreto Rilancio, ossia le procedure concorsuali autorizzate dal decreto legge 19 maggio 2020, n. 34. Tra questi rientrano anche nuovi concorsi Forze Armate, Polizia e Vigili del Fuoco, e i concorsi Ministero della Giustizia che saranno banditi entro il 2020.

POSTI A CONCORSO

Le procedure concorsuali consentiranno di effettuare gli inserimenti autorizzati dall’articolo 19, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2019, n. 22, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 maggio 2019, n. 41, e dall’articolo 1, comma 1130, della legge 27 dicembre 2017, n. 205. I posti a bando sono 56, così articolati:

  • n. 45 unità di area III, posizione economica F3, da impiegare per attività connesse alla Presidenza italiana del G20, e ai negoziati europei e internazionali;
  • n. 11 unità di area III, posizione economica F3, da impiegare in attività di sviluppo., sperimentazione e messa a regime dei sistemi informativi e delle nuove funzionalità strumentali all’attuazione della riforma del bilancio dello Stato.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi Ministero dell’Economia in arrivo occorre possedere i seguenti requisiti generali:

  • laurea magistrale o specialistica;
  • dottorato di ricerca in materie giuridiche o economiche, in diritto europeo e internazionale, o in materia di contabilità e bilancio, oppure master di secondo livello in materie giuridiche ed economiche concernenti il diritto europeo e internazionale, nonché in materie inerenti la contabilità e il bilancio anche ai fini dello sviluppo e la sperimentazione dei relativi sistemi informativi;
  • conoscenza della lingua inglese, a livello corrispondente almeno a quello B2 del Quadro
  • comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).

PROVE D’ESAME

Per ciascun concorso MEF sarà espletato un esame orale, comprendente l’accertamento della conoscenza della lingua inglese, nonché di una eventuale altra lingua europea. Il colloquio si svolgerà secondo le nuove disposizioni previste per i concorsi pubblici 2020 in risposta all’emergenza coronavirus, con modalità decentrata e telematica, anche in videoconferenza.

DOMANDA

Con ogni probabilità le domande andranno presentate esclusivamente in via telematica, in linea con le nuove modalità previste per le procedure concorsuali, attraverso un’apposita piattaforma online.


BANDI

Metteremo a vostra disposizione i bandi relativi ai prossimi concorsi Ministero dell’Economia non appena saranno pubblicati.

APPROFONDIMENTI NORMATIVI

Per ulteriori informazioni rendiamo disponibili i seguenti documenti:

TESTO INTEGRALE (Pdf 137Kb) dell’art. 19, comma 1, del decreto legge 25 marzo 2019, n. 22;
TESTO INTEGRALE (Pdf 134Kb) dell’art. 1, comma 1130, della legge 27 dicembre 2017, n. 205;
DECRETO RILANCIO (Pdf 772Kb).

CONCORSI ATTUALMENTE APERTI E AGGIORNAMENTI

Potete consultare tutti i concorsi pubblici attualmente aperti in Italia visitando questa pagina


Continuate a seguirci per restare aggiornati, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti