Concorsi Ministero dell’Economia 2022: bandi per 550 assunzioni

Ministero Economia Finanze

Il decreto milleproroghe autorizza nuove assunzioni MEF mediante procedure concorsuali. I concorsi Ministero dell’Economia e delle Finanze serviranno alla copertura di ben 550 posti di lavoro entro il 2022.

Ecco tutte le informazioni sui nuovi bandi di concorso Ministero dell’Economia in arrivo e sui prossimi concorsi in uscita.

CONCORSI MINISTERO DELL’ECONOMIA PER 550 ASSUNZIONI

Il decreto Milleproroghe convertito in legge, infatti, proroga al 2022 la facoltà del Ministero dell’Economia e delle Finanze di bandire nuovi concorsi pubblici per assumere 550 risorse a tempo indeterminato. I nuovi inserimenti erano stati autorizzati dalla Legge Bilancio 2021 e avrebbero dovuto essere effettuati entro lo scorso anno, ma sono slittati. Dunque, grazie al nuovo provvedimento legislativo, c’è tempo fino a fine anno per portare a termine le assunzioni MEF già programmate.

Il reclutamento servirà a potenziare e accelerare le attività e i servizi svolti dalle Ragionerie territoriali dello Stato sul territorio nazionale, nei confronti degli uffici periferici delle amministrazioni statali, delle altre amministrazioni pubbliche interessate e dei cittadini. I nuovi bandi di concorso MEF hanno lo scopo, inoltre, di reclutare personale per rendere più efficienti uffici e strutture della giustizia tributaria, e le relative funzioni di supporto e coordinamento delle attività svolte dalle sedi territoriali, anche in materia di sicurezza.

Le unità di personale assunte tramite i concorsi MEF saranno, appunto, destinate il buona parte alle Ragionerie di Stato e, in parte, alle Commissioni Tributarie. Le prime costituiscono, insieme agli Uffici centrali di bilancio, il sistema delle ragionerie statali e sono articolate in 87 uffici di livello dirigenziale non generale. Tra le attività principali da esse svolte si segnalano i controlli preventivi e successivi di regolarità amministrativa e contabile. Le Commissioni Tributarie (Provinciali e Regionali), invece, sono organi giurisdizionali speciali giudicanti nelle controversie in materia tributaria. La giurisdizione tributaria è esercitata dalle Commissioni Tributarie Provinciali, con sede nei capoluoghi di ogni provincia, e dalle Commissioni Tributarie Regionali, con sede nel capoluogo di ogni Regione.

BANDI IN ARRIVO

Ecco quali sono i nuovi concorsi MEF che saranno indetti:

  • concorso per 350 unità di Area III, posizione economica F1, da destinare alle Ragionerie territoriali dello Stato;

  • bando per 100 unità da inquadrare nell’Area II, posizione economica F2, da destinare alle Ragionerie territoriali dello Stato;

  • concorso per 100 unità di Area III, posizione economica F1, da destinare alle Commissioni Tributarie.

MINISTERO DELL’ECONOMIA

Noto con l’acronimo MEF, Il Ministero dell’Economia e delle Finanze è uno dei dicasteri del governo della Repubblica Italiana con il compito di controllare le spese pubbliche, le entrate dello Stato, sovraintendendo alla politica economica e finanziaria, nonché ai processi e agli adempimenti di politica di bilancio sul bilancio dello Stato.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati ai prossimi concorsi Ministero Economia devono attendere l’uscita dei bandi per le procedure concorsuali, che saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie Concorsi ed Esami, e sul sito ufficiale del MEF (Trasparenza > Bandi di concorso).

Metteremo a vostra disposizione ciascun bando di concorso non appena sarà pubblicato. Continuate a seguirci per restare informati, visitando la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici e la sezione riservata ai prossimi concorsi in uscita.

ALTRE ASSUNZIONI MINISTERO ECONOMIA

Oltre a queste assunzioni, il Ministero dell’Economia è stato autorizzato dal decreto sostegni-ter convertito in legge ad assumere altre 185 unità di personale, anche con nuovi concorsi. Per tutti i dettagli leggete questo approfondimento. Inoltre, il decreto milleproroghe autorizza anche l’inserimento di ulteriori 220 risorse per il monitoraggio del PNRR, tramite procedure concorsuali, scorrimento di graduatorie e mobilità. Visitate questa pagina per tutte le informazioni.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter per essere avvistati su tutte le novità e al nostro canale Telegram per avere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti