Concorsi Moglia: assunzioni con contratto di formazione lavoro

polizia municipale

Il Comune di Moglia, in provincia di Mantova, ha indetto due concorsi per l’assunzione di un Istruttore Direttivo Tecnico e un Agente di Polizia Locale per l’anno 2016.

Le risorse saranno assunte con un contratto di formazione lavoro della durata di 12 mesi. Candidature fino al 5 settembre 2016.

REQUISITI

Per essere ammessi ai concorsi del Comune di Moglia i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di altro stato appartenente all’Unione Europea;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a 32;
– godimento dei diritti civili, di elettorato politico attivo;
– idoneità fisica all’impiego;
– non avere condanne penali che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ai sensi dell’ art. 127 del D.P.R. n.3/1957 oppure dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficienza di rendimento;
– non essere stati destinatari di provvedimenti di risoluzione da precedenti rapporti d’impiego con pubbliche amministrazioni a causa di condanna penale o per la produzione di documenti falsi e/o affetti da invalidità insanabile o a seguito di inadempienza contrattuale del/della lavoratore/lavoratrice;
– regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva, limitatamente ai cittadini soggetti a tale obbligo;
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione.

Istruttore Direttivo
– laurea in Architettura della durata triennale;
– essere in possesso della patente di guida tipo B.

Agente di Polizia Locale
– diploma di scuola media superiore della durata quinquennale;
– non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
– non essere stato ammesso a prestare servizio civile (obiettore di coscienza) oppure per gli obiettori ammessi al servizio civile occorre aver rinunciato allo status di obiettore di coscienza;
– essere in possesso della patente di guida tipo A e B, entrambe senza limitazioni.

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno mediante un colloquio, vertente sul seguente programma:

Istruttore Direttivo
– legislazione relativa alle autonomie locali – TUEL D.lgs. 267/2000, Legge 241/1990, DPR 445/2000;
– nozioni di diritto costituzionale, diritto civile, diritto amministrativo, diritto penale con particolare riguardo al Libro II – Titolo II e Titolo III del codice penale e diritto di procedura penale;
– legislazione nazionale e regionale in materia di edilizia, lavori pubblici e ambiente;
– legislazione in materia di riservatezza e trattamento dei dati L. 196/2003;
– conoscenza di una lingua straniera (indicata dal candidato) e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche.

Agente di Polizia Locale
– legislazione relativa alle autonomie locali – TUEL D.lgs. 267/2000, Legge 241/1990, DPR 445/2000;
– nozioni di diritto costituzionale, diritto civile, diritto amministrativo, diritto penale con particolare riguardo al Libro II – Titolo II e Titolo III del codice penale e diritto di procedura penale;
– commercio fisso e su aree pubbliche;
– codice della strada e regolamento di esecuzione;
– legge quadro sull’ordinamento della polizia municipale (legge 65/1986);
– legge regionale in materia di polizia locale (L.R. 4/2003);
– testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (DPR 445/2000);
– testo unico delle leggi di pubblica sicurezza;
– nozioni di urbanistica ed edilizia;
– legislazione in materia di riservatezza e trattamento dei dati L. 196/2003.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi, redatte in conformità ai moduli in allegato ai bandi, dovranno pervenire al Comune di Moglia – Piazzale Di Vittorio, 2 – 46024 – Moglia entro le ore 13.00 del 5 Settembre 2016 tramite:
– lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
– consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Moglia nei seguenti orari: dal lunedì al Sabato dalle 9.30 alle 13.00 e il giovedì anche dalle 16,00 alle 17,30;
– da una casella di posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande devono essere allegati la fotocopia di un documento di identità in corso di validità e il curriculum vitae in formato europeo. Ogni altro dettaglio è specificato nei bandi,  pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 62 del 5-8-2016.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi per assunzioni con contratto di formazione lavoro del comune di Moglia sono invitatati a scaricare i bandi relativi al posto d’interesse:
– Istruttore Direttivo: BANDO (Pdf 113 Kb);
– Agente di Polizia Locale: BANDO (Pdf 117 Kb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments