Concorsi Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri Barletta Andria Trani

medici, ospedale, sanita

Nuove opportunità di impiego nel settore pubblico in Puglia.

L’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della Provincia di Barletta Andria Trani ha indetto due concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato in area amministrativa. Le selezioni sono rivolte a candidati diplomati e laureati.

La data di scadenza dei bandi è prevista per il 3 Aprile 2017.

CONCORSI ORDINE MEDICI CHIRURGHI ODONTOIATRI

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Barletta-Andria-Trani, ente di diritto pubblico non economico, ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato dei seguenti profili professionali:

  • n. 1 operatore di amministrazione – area amministrativa – Cat. B/1;
  • n. 1 funzionario amministrativo – area amministrativa – Cat. C/1.

REQUISITI

Possono partecipare ai bandi dell’ordine medici chirurghi odontoiatri i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– aver compiuto il 18° anno d’età;
– cittadinanza italiana o di Stato membro della Unione Europea purché in possesso di un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
– godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva;
– idoneità fisica all’impiego;
– assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai Pubblici Uffici o che ove disposte nel corso di un rapporto di lavoro già instaurato, potrebbero determinare il licenziamento secondo quanto previsto dai contratti collettivi nazionali di lavoro di comparto;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, comma 1, lettera d), del D.P.R. 10 gennaio 1957, n.3 e s.i.m., o siano stati licenziati per motivi disciplinari.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti titoli di studio:

FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO
Possesso del titolo di Laurea Magistrale o diploma di laurea, rispettivamente appartenenti al nuovo o al vecchio Ordinamento Universitario, in Giurisprudenza o in Economia, o altro diploma di laurea considerato equipollente per legge. 

OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE
Possesso del Diploma di Istruzione Secondaria di secondo grado di durata quinquennale. 

Per la validità dei titoli di studio conseguiti all’estero è richiesta la dichiarazione di equivalenza ai sensi della vigente normativa in materia.

SELEZIONI

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale, che verteranno sulle materie indicate nel bando relativo alla posizione d’interesse pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.17 del 3-3-2017.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi, redatte secondo i modelli in allegato ai bandi, dovranno essere inoltrate all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Barletta-Andria-Trani, Via Ognissanti n. 5 – 76125 Trani (BT), entro il 3 Aprile 2017, esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 10,00.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi dell’ Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri Barletta Andria Trani sono invitati a leggere il bando relativo alla posizione d’interesse:
– funzionario amministrativo: BANDO (Pdf 515 Kb);
– operatore di amministrazione: BANDO (Pdf 514 Kb).

Ogni successiva comunicazione su eventuali rettifiche, sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web dell’ente www.omceobat.it sezione Modulistica / Bandi di Concorso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments