Concorsi Provincia Catanzaro: 25 assunzioni per diplomati e laureati

ufficio, lavoro

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Calabria.

La Provincia di Catanzaro ha indetto 6 concorsi pubblici per la selezione di 25 figure professionali da assumere a tempo parziale (50%) e indeterminato.

Le selezioni sono rivolte a diplomati e laureati.

I bandi di concorso scadono in data 19 Dicembre 2019.

CONCORSI PROVINCIA CATANZARO

La Provincia di Catanzaro ha pubblicato 6 bandi di concorso finalizzati all’assunzione di 25 risorse da impiegare nei seguenti ruoli professionali:

– n.3 Funzionari Amministrativi – Cat. D, posizione economica D1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea specialistica (LS) appartenente alle classi: 64/S Scienze dell’economia; 84/S Scienze economico-aziendali; 22/S Giurisprudenza; 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni; 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica;
– laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi: LM-56 Scienze dell’economia; LM-77 Scienze economico-aziendali; LMG/01 Giurisprudenza; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-62 Scienze Politiche;
– diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Discipline economiche e sociali; Economia ambientale; Economia assicurativa e previdenziale; Economia aziendale; Economia bancaria; Economia bancaria, finanziaria e assicurativa; Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari; Economia del turismo; Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali; Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari; Economia e commercio; Economia e finanza; Economia e gestione dei servizi; Economia e legislazione per l’impresa; Economia industriale; Economia marittima e dei trasporti; Economia per le arti, la cultura e la comunicazione; Marketing; Economia politica; Giurisprudenza; Scienze dell’amministrazione; Scienze economiche, statistiche e sociali, Scienze politiche;
– altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti.
BANDO (Pdf 353 Kb)

– n.3 Funzionari Contabili – Cat. D, posizione economica D1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea specialistica (LS) appartenente alle classi: 64/S Scienze dell’economia; 84/S Scienze economico-aziendali;
– laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi: LM-56 Scienze dell’economia; LM-77 Scienze economico-aziendali;
– diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Discipline economiche e sociali; Economia aziendale; Economia bancaria; Economia bancaria, finanziaria e assicurativa; Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari; Economia del turismo; Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali; Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari; Economia e commercio; Economia e finanza; Economia e gestione dei servizi; Economia e legislazione per l’impresa; Economia industriale; Economia marittima e dei trasporti; Economia per le arti, la cultura e la comunicazione; Marketing; Economia politica; Scienze economiche, statistiche e sociali;
– altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti.
BANDO (Pdf 375 Kb)

– n.2 Funzionari Tecnici – Cat. D, posizione economica D1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Architettura; Ingegneria civile; Ingegneria dei materiali; Ingegneria edile; Ingegneria edile/Architettura; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Urbanistica;
– laurea specialistica (LS) appartenente alle classi: 3/S Architettura del paesaggio; 4/S Architettura e ingegneria edile; 28/S Ingegneria civile; 61/S Scienza e ingegneria dei materiali; 38/S Ingegneria per l’ambiente e il territorio; 54/S Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
– laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi: LM-3 Architettura del paesaggio; LM-4 Architettura e ingegneria edile/architettura; LM-23 Ingegneria civile; LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi; LM-53 Scienza e ingegneria dei materiali; LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio; LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
– altra laurea che abbia equipollenza ai sensi delle norme vigenti;
– abilitazione all’esercizio della professione ottenuta in relazione al possesso del titolo di studio.
BANDO (Pdf 347 Kb)

– n.8 Istruttori Amministrativi – Cat. C, posizione economica C1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA. e di 4 posti per i soggetti disabili di cui alla legge n. 68/1999.
Titolo di studio: diploma di maturità scuola secondaria di secondo grado.
BANDO (Pdf 345 Kb)

– n.5 Istruttori Contabili – Cat. C, posizione economica C1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di maturità tecnica per Ragioniere o perito commerciale o equivalente;
– diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea (L), laurea specialistica (LS), o magistrale (LM) della classe di Scienze Economiche/Economia e Commercio o alle stesse equipollenti e/o equiparate.
BANDO (Pdf 342 Kb)


– n.4 Istruttori Tecnici – Cat. C, posizione economica C1. Si segnala la riserva di 1 posto in favore dei volontari delle FF.AA.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di maturità tecnica per Geometra;
– diploma di Istruzione Tecnica C.A.T. – “Costruzioni, Ambiente e Territorio;
– diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea (L), laurea specialistica (LS), o magistrale (LM) della classe di Ingegneria Civile/Edile o Architettura o alle stesse equipollenti e/o equiparate.
BANDO (Pdf 353 Kb)

REQUISITI GENERICI

I candidati ai concorsi per 25 assunzioni della Provincia di Catanzaro dovranno possedere i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio dei dipendenti degli enti locali alla data di scadenza del bando;
– idoneità psico-fisica;
– godimento dei diritti civili e politici e, per i cittadini dell’Unione Europea, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego e non essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
– non aver subito condanne, passate in giudicato, che impediscano l’assunzione nel pubblico impiego;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i cittadini di sesso maschile nati entro il 31.12.1985). 

SELEZIONE

L’amministrazione si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva finalizzata a ottimizzare la gestione dei concorsi.

I partecipanti ai concorsi della Provincia di Catanzaro sosterranno tre prove d’esamedue scritte ed una orale.


Per l’elenco completo delle materie d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.91 del 19-11-2019.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per diplomati e laureati i candidati dovranno presentare le domande esclusivamente online alla seguente pagina entro il 19 Dicembre 2019.

Alle domande online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta dell’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– per i soli candidati con temporanea difficoltà, disabilità e/o disturbi specifici di apprendimento (DSA): certificato di invalidità di cui all’art. 20 c. 2 bis L. 104/1992; certificazione DSA di cui alla L. 170/2010; certificazione medica per temporanea difficoltà (richiesta di tempi aggiuntivi e/o ausili).  

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet www.provincia.catanzaro.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti