Concorsi Scavi Pompei: 57 posti di lavoro con Ales

pompei

Aperti nuovi concorsi Ales per la copertura di 57 posti di lavoro agli scavi archeologici e museo di Pompei. I bandi sono rivolti a diplomati e laureati, e le selezioni saranno per titoli, esame e colloquio.

Ales – Arte Lavoro e Servizi SpA, società in house del MIBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali, incaricata di supportare quest’ultimo nella conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e nelle attività tecnico amministrative, seleziona personale a Pompei. La società ha pubblicato, infatti, 13 bandi finalizzati al reclutamento di 57 candidati, con esperienza variabile in base ai ruoli, per la copertura di altrettanti posti di lavoro mediante assunzioni a tempo determinato. Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di prove scritte, tramite la somministrazione di test tecnici a risposta multipla, e colloqui conoscitivi a carattere tecnico-motivazionale.

REQUISITI GENERALI
Possono partecipare ai concorsi Scavi di Pompei i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea;
– godimento dei diritti politici;
– assenza di condanne penali e di procedimenti penali che impediscano la costituzione di un rapporto di impiego presso una pubblica amministrazione;
– non essere stati destituiti o dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.
Per quano riguarda le caratteristiche specifiche richieste per ciascun ruolo si rimanda a quanto dettagliatamente indicato nei rispettivi avvisi di selezione.

POSTI A CONCORSO
Le selezioni Ales sono finalizzate alla copertura di 57 posti di lavoro al museo e scavi Pompei. Ecco le figure ricercate:
– n. 30 Addetti per l’assistenza al pubblico e la vigilanza. Scarica il BANDO (Pdf 387Kb);
– n. 6 Addetti ufficio amministrativo gare e appalti. Scarica il BANDO (Pdf 399Kb);
– n. 1 Addetto Ufficio Contenzioso. Scarica il BANDO (Pdf 397Kb);
– n. 1 Assistente ESPI. Scarica il BANDO (Pdf 375Kb);
– n. 2 Esperti area web. Scarica il BANDO (Pdf 392Kb);
– n. 3 Fabbri – Manutentori cancelli. Scarica il BANDO (Pdf 393Kb);
– n. 2 Geometri per monitoraggio stato avanzamento lavori. Scarica il BANDO (Pdf 390Kb);
– n. 3 Operatori amministrativi per rendicontazioni amministrative. Scarica il BANDO (Pdf 395Kb);
– n. 1 Operatore ESPI. Scarica il BANDO (Pdf 377Kb);
– n. 3 Operatori Ufficio Contenzioso. Scarica il BANDO (Pdf 431Kb);
– n. 1 Responsabile Gestione Operativa. Scarica il BANDO (Pdf 388Kb);
– n. 1 Supervisor. Scarica il BANDO (Pdf 381Kb);
– n. 3 Tecnici informatici. Scarica il BANDO (Pdf 384Kb).

Ricordiamo che gli scavi archeologici di Pompei sono una delle migliori testimonianze della vita romana e hanno restituito i resti della città di Pompei antica, presso la collina di Civita, alle porte della moderna Pompei, seppellita sotto una coltre di ceneri durante l’eruzione del Vesuvio del 79, insieme ad Ercolano, Stabiae ed Oplonti. La maggior parte dei reperti recuperati (suppellettili, statue, affreschi, mosaici ecc.) è oggi conservata al museo archeologico nazionale di Napoli ed in piccola quantità nell’Antiquarium di Pompei. Il sito archeologico, gestito dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, fa parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

 

DOMANDA
Le domande di partecipazione al concorso Pompei dovranno essere presentate, entro i termini di scadenza previsti per ciascun bando (9 oppure 11 Luglio 2014), attraverso gli appositi form online disponibili sulla pagina dedicata alle carriere e selezioni, Ales “Lavora con noi”. Vi ricordiamo, inoltre, che sul portale Lavorare in Ales è possibile prendere visione dei requisiti generali richiesti per partecipare ai concorsi pubblicati, e degli avvisi e degli esiti relativi ai bandi in atto o già terminati.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments