Concorso forestali Regione Siciliana: Bando per 46 Agenti

operaio forestale

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Sicilia grazie al concorso pubblico per 46 Agenti del Corpo forestale indetto dalla Regione Siciliana (categoria B, posizione economica B1).

La selezione è rivolta a coloro che sono in possesso della licenza media (diploma di istruzione secondaria di primo grado).

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione al bando per forestali entro il 28 gennaio 2022. Vediamo come candidarsi e le informazioni utili.

REQUISITI

Per accedere al concorso per Agenti del Corpo forestale della Regione Siciliana, è indispensabile essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o di altra cittadinanza indicata nei bandi prevista dalla Legge;
  • avere un’età non inferiore a 18 anni e non aver compiuto gli anni 30;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni richieste;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti o licenziati da una pubblica amministrazione;
  • assenza di condanne penali;
  • regolarità dell’obbligo di leva (ove previsto);
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media).

SELEZIONE

La selezione pubblica dei candidati al concorso per Agenti del Corpo forestale della Regione Siciliana, gestita dal Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni Formez PA, si svolgerà attraverso le seguenti fasi:

  • una prova selettiva scritta, consistente nella risoluzione di quesiti a risposta sintetica sulle materie indicate nel bando e relativa alla conoscenza della lingua inglese, di argomenti di cultura generale e delle applicazioni e apparecchiature informatiche più diffuse;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio nel Corpo forestale della Regione, come riportato nel bando;
  • partecipazione dei candidati idonei a un corso di formazione professionale di 3 mesi, svolto in autoformazione, presso il Corpo Forestale della Regione Siciliana.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per forestali della Regione Siciliana, devono essere redatte unicamente compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, previa registrazione. La presentazione dell’istanza deve essere completata entro il 28 gennaio 2022.

Per partecipare al concorso pubblico è inoltre indispensabile pagare la tassa di concorso di 10,00 €, possedere delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e una casella di posta elettronica certificata personale (PEC). Chi ne è sprovvisto, è invitato a leggere in questo articolo come attivare una PEC in soli 30 minuti.

Le ulteriori precisazioni, sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione e sulla documentazione da allegare, sono riportate nel bando.

BANDO

I candidati al concorso pubblico per Agenti del Corpo forestale della Regione Siciliana sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 318 Kb) di selezione, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Regione Siciliana.

COME PREPARARSI E COSA STUDIARE

La preparazione al concorso si deve basare sulla conoscenza di tutte le materie dalla prova d’esame scritta. Per una preparazione di base è utile dotarsi di un manuale specifico per la preparazione che permetta anche di esercitarsi sui test / quiz. In particolare vi segnaliamo questo manuale creato appositamente per la preparazione al concorso per 26 agenti del corpo forestale 2022 che comprende teoria e test per la prova scritta e l’estensione online con il software di simulazione.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni sul concorso per forestali Regione Sicilia, compreso il calendario delle relative prove d’esame e del loro esito, viene pubblicata attraverso procedura telematica disponibile sul sistema “Step-One 2019”. Le date e il luogo di svolgimento delle prove concorsuali sono resi disponibili sullo stesso sistema, con accesso da remoto attraverso l’identificazione del candidato, almeno quindici giorni prima della data stabilita per lo svolgimento delle stesse.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite anche gli altri concorsi pubblici della Sicilia, visitando la nostra pagina dedicata e, inoltre, continuate a restare sempre informati attraverso la nostra newsletter gratuita e il nostro canale Telegram con le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments