Concorso Banca d’Italia: assunzioni per 6 avvocati

Banca Italia

Nuove opportunità d’impiego per laureati in Giurisprudenza.

La Banca d’Italia ha pubblicato un concorso finalizzato al reclutamento di 6 Avvocati presso l’istituto bancario a Roma.

Per partecipare alla selezione pubblica c’è tempo fino al 21 dicembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Banca d’Italia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– laurea magistrale/specialistica in Giurisprudenza (LMG/01 o 22/S), o diploma di laurea di “vecchio ordinamento” in Giurisprudenza, conseguiti con votazione non inferiore a 105/110;
– iscrizione a uno degli Albi degli Avvocati istituiti in Italia presso i relativi Consigli dell’Ordine ovvero titolo a detta iscrizione;
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o appartenere ad altre categorie specificate nel bando;
– idoneità fisica;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere.

SELEZIONE

Le procedure concorsuali prevedono la valutazione dei titoli dei candidati e l’espletamento di quattro prove scritte, di cui tre in materie giuridiche e una di lingua inglese, e di una prova orale.

I concorrenti dovranno superare i seguenti esami:
prove scritte in materie giuridiche, che consisteranno in:
a. un parere motivato in materia di diritto commerciale;
b. un atto defensionale in materia di diritto civile e diritto processuale civile;
c. un parere motivato o un atto defensionale in materia di diritto amministrativo sostanziale e processuale;
prova scritta di lingua inglese;
colloquio su tutte le materie oggetto delle prove scritte, compresa la lingua inglese, e su diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro, diritto dell’Unione Europea e diritto delle banche e degli intermediari finanziari e assicurativi.

BANCA D’ITALIA

La Banca d’Italia è un istituto di diritto pubblico, regolato da norme nazionali ed europee conosciuto anche come banca centrale della Repubblica italiana. È parte integrante dell’Eurosistema, costituito dalle banche centrali nazionali dell’area dell’euro e dalla Banca centrale europea.

DOMANDA

Le domande di partecipazione al concorso per avvocati dovranno essere presentate, entro le ore 16.00 del 21 dicembre 2018, attraverso l’apposita procedura online disponibile a questa pagina, seguendo le indicazioni riportate nel bando.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione o invio dell’istanza di partecipazione è riportato nel bando.

BANDO

I candidati al concorso per le assunzioni in Banca d’Italia sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 334 KB).

Tutte le successive comunicazioni sulla procedura concorsuale e sulla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet www.bancaditalia.it alla sezione ‘Lavorare in banca d’Italia>Informazione sui concorsi>concorsi aperti per cui è possibile presentare domanda’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti