Concorso CrossHeritage: Giovani artisti per le Residenze Sabaude

Risulta sempre un po’ complicato avvicinare il pubblico più giovane al patrimonio culturale presente nel nostro Paese. Il Concorso “CrossHeritage: giovani artisti per le residenze sabaude” è una iniziativa proposta dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte.

La volontà dei promotori del bando è quella di avvicinare il giovane pubblico al patrimonio culturale presente sul territorio piemontese. Per fare ciò giovani artisti, con la complicità delle tecnologie digitali e dei social network, accetteranno la sfida di realizzare un nuovo e innovativo progetto di “lettura” delle residenze sabaude.

CONCORSO E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Le dimore coinvolte sono Palazzo Reale, Villa della Regina, Castello di Agliè, Castello di Racconigi. Ogni progetto deve prevedere una sorta di ‘Modello’ applicabile a tutte le residenze, non riferito quindi ad una residenza specifica. Tale progetto deve avere la possibilità di funzionare attraverso il web.

Verranno scelti quattro progetti vincitori, successivamente abbinati ad una residenza sabauda e sviluppati. Ogni artista vincitore riceverà come bonus di rimborso spese per la produzione dell’opera 2.400 euro.
Verranno valutati positivamente tutti i progetti con una forte valenza di tipo comunicativo, in grado di essere diffusi con facilità sul web e attraverso i social network. Gli artisti rimarranno proprietari delle proprie opere. La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

REQUISITI
Per partecipare al concorso CrossHeritage è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
– Età compresa tra i 18 e 35 anni;
– Operare con obiettivi professionali in ambito grafico, fotografico, video, con particolare attenzione a web e ai social network.

DOMANDA
Per partecipare al concorso ‘CrossHeritage Giovani artisti per le Residenze Sabaude’ i candidati dovranno inviare tutta la documentazione richiesta, compresa di domanda di partecipazione come da allegato al bando, entro il 4 Agosto 2014 secondo le seguenti modalità:
– raccomandata A/R o consegna a mano al seguente indirizzo: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, Piazza San Giovanni, 2 – 10122 Torino;
– oppure mediante Posta Elettronica Certificata PEC al seguente indirizzo: [email protected].

BANDO
Per maggiori informazioni in merito al concorso per le Residenze Sabaude e alle modalità specifiche di partecipazione vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO. Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito web dei Beni Culturali del Piemonte.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments