Concorso di idee per la statua Spigolatrice di Sapri

L’Associazione culturale “Spigolatrice”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Sapri, ha indetto un concorso di idee per la realizzazione di una statua dedicata alla “Spigolatrice di Sapri”.

IL CONCORSO

L’intento del concorso è quello di commemorare la figura poetica della “Spigolatrice di Sapri” nella poesia di Luigi Mercantini. La poesia testimonia la spedizione di Carlo Pisacane, primo atto del Risorgimento Italiano e il tema del concorso è il seguente: “La Spigolatrice di Sapri, testimonianza poetica del patriottismo risorgimentale”. 

Ricordiamo che la poesia, scritta alla fine del 1857, racconta la sfortunata spedizione di Carlo Pisacane nel Regno delle Due Sicilie. Il poeta si mette nei panni di una lavoratrice dei campi che andava al mattino a spigolare. La poesia si apre così: “Me ne andavo al mattino a spigolare, quando vidi una barca in mezzo al mare: era una barca che andava a vapore e alzava una bandiera tricolore” La barca si fermò all’isola di Ponza e la donna, presente allo sbarco, incontrò Pisacane e se ne innamorò. Purtroppo dovette assistere impotente al massacro dei trecento da parte delle truppe borboniche. Particolarmente conosciuto è appunto il verso “Eran trecento, eran giovani e forti, e sono morti”.

Tutti i partecipanti al concorso dovranno presentare un bozzetto o modello proporzionato.

PREMI

Tutti i progetti verranno valutati da un’apposita commissione che sceglierà il progetto vincitore. Al vincitore sarà riconosciuto un premio in denaro di 1.000 euro. In seguito si occuperà della realizzazione dell’opera.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso di idee per la realizzazione della statua dedicata alla Spigolatrice di Sapri italiani e stranieri di qualsiasi età. E’ possibile partecipare singolarmente o in gruppo.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al concorso i concorrenti dovranno consegnare un plico in formato A4 o A3 contenente due buste differenti:
Busta A:
– generalità del concorrente;
– fotocopia documenti d’identità;
– curriculum formativo ed artistico;
– dichiarazione sostitutiva di certificazione come da allegato al bando.
BUSTA B:
– tavole contenenti il progetto.

Tutto il materiale richiesto, come da bando, dovrà essere consegnato entro il 2 Dicembre 2014 scegliendo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano al seguente indirizzo: Associazione “Spigolatrice”, Via Umberto I n. 55, 84073 Sapri, Salerno;
– invio tramite posta o corriere con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Associazione “Spigolatrice”, Via Umberto I n. 55, 84073 Sapri, Salerno.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito concorso di idee per la statua spigolatrice di Sapri vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO. Per maggiori informazioni si consiglia di visitare la pagina web del Comune di Sapri.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments