Concorsi Insegnanti scuola Infanzia e Primaria 2019: cosa sapere

Insegnante Scuola Infanzia

Il MIUR bandirà a breve un concorso ordinario per reclutare Insegnanti da assumere nella scuola dell’Infanzia e Primaria per il biennio scolastico 2020-2022.

E’ stato firmato il decreto che autorizza il Ministero dell’Istruzione ad attivare le procedure concorsuali per reclutare il personale docente. I bandi 2019 per Docenti sono finalizzati alla copertura di quasi 17Mila posti comuni e di sostegno. Per partecipare non sono richiesti titoli di servizio.

Facciamo chiarezza sui concorsi per Insegnanti in arrivo.

INSEGNANTI CONCORSI 2019

La notizia è stata riportata da vari organi di informazione, attraverso recenti articoli relativi alla prossima uscita dei bandi MIUR 2019 per il concorso Insegnanti Infanzia e il concorso Insegnanti Primaria. Il Ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, ha annunciato di aver sottoscritto il decreto per autorizzare il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Marco Bussetti, a bandire i concorsi per il reclutamento di personale docente da assumere per gli aa.ss. 2020/2021 e 2021/2022.

Il provvedimento è in attesa di autorizzazione definitiva da parte del MEF. Dunque i nuovi concorsi scuola per Docenti della scuola d’Infanzia e Primaria potrebbero essere banditi già nelle prossime settimane. Il Ministro Bongiorno ha sottolineato, inoltre, che i posti da coprire saranno circa 17Mila.

Nel frattempo, sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.105 del 07-05-2019, è stato pubblicato il decreto 9 aprile 2019 del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, contenente tutte le indicazioni su requisiti richiesti, modalità di svolgimento e prove d’esame (con i relativi programmi) dei concorsi per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola dell’Infanzia e Primaria. In base a quanto previsto dal documento relativo ai bandi pubblici per lavorare nelle scuole, le selezioni saranno espletate su base regionale. In prima applicazione riguarderanno solo le regioni in cui le graduatorie di merito del concorso espletato nel 2016 siano esaurite o insufficienti a soddisfare il fabbisogno degli istituti scolastici per il biennio successivo.

Sembra, inoltre, che dal 2019 saranno banditi concorsi MIUR per insegnare nella scuola dell’Infanzia e Primaria ogni 2 anni.

POSTI A CONCORSO

Per quanto riguarda il numero dei posti da coprire mediante ciascun bando per Insegnanti, stando a quanto dichiarato dal Ministro Bongiorno il contingente è pari a 16.959 unità, di cui 10.624 per l’a.s. 2020/2021 e 6.335 per l’a.s. 2021/2022. Le nuove immissioni in ruolo serviranno a coprire sia i posti comuni che quelli di sostegno.

CHI PUO’ PARTECIPARE?

In base a quanto previsto dal decreto MIUR 9 aprile 2019, possono concorrere per le assunzioni previste dai prossimi concorsi scuola i laureati in scienze della formazione primaria e i diplomati magistrali che hanno conseguito il diploma entro l’a.s. 2001 – 2002. Per diventare Insegnanti di sostegno è richiesta, inoltre, idonea specializzazione.

Non sono previsti requisiti di servizio mentre, stando a quanto dichiarato dal Ministro Bussetti nei mesi scorsi, dovrebbe essere necessario il possesso di 24 CFU in materie antropo-psico-pedagogiche e in metodologie e tecnologie didattiche. Da questo requisito dovrebbero essere esonerati, in base a quanto previsto dalla Legge di Bilancio, i candidati che hanno maturato 3 anni di servizio.


PROVE D’ESAME

La procedura concorsuale prevederà l’espletamento di 3 prove, così articolate:

  • prova preselettiva, da effettuare tramite pc, che sarà espletata solo se il numero dei candidati risulterà 3 volte superiore a quello dei posti disponibili;
  • prova scritta, consistente nella somministrazione di 2 quesiti a risposta aperta, diversi per i posti comuni e di sostegno, e di 8 domande comuni a risposta chiusa, queste ultime volte alla verifica della conoscenza della lingua inglese. La durata è di 180 minuti;
  • prova orale, della durata di 30 minuti, che sarà diversa per i posti comuni e per quelli di sostegno.

QUANDO USCIRANNO I BANDI?

I prossimi bandi relativi al concorso Insegnanti per la scuola d’Infanzia e Primaria dovrebbero essere pubblicati entro breve tempo. Metteremo a vostra disposizione qui gli avvisi di selezione non appena disponibili.

Per tutte le informazioni sulle procedure concorsuali che saranno bandite mettiamo a vostra disposizione il testo integrale del DECRETO MIUR 9 aprile 2019 (Pdf 114Kb), pubblicato sulla GU Serie Generale n.105 del 07-05-2019.

Continuate a seguirci per restare aggiornati sui concorsi per Docenti e sulle opportunità di lavoro nella scuola.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti