Concorso per Ispettore della Lega Italiana Calcio Professionistico

calcio

Se siete interessati al mondo del calcio professionistico, ma non da protagonista sul campo, la lega – pro ha per voi un’interessante proposta. Per la stagione sportiva 2014 2015 è stata infatti indetta una selezione di candidati per l’ammissione nel ruolo di Ispettore della Lega Italiana Calcio professionistico.

Il calcio è lo sport nazionale del nostro paese, il più diffuso su ogni fascia di popolazione, il più coperto dai media, il più visto in televisione, sia in Italia che nel resto del mondo. La Lega Italiana Calcio Professionistico, più comunemente nota come Lega Pro, è la terza lega professionistica del calcio italiano. La lega organizza il campionato di Lega Pro. Inoltre segue anche l’organizzazione della Coppa Italia Lega Pro, della Supercoppa di Lega Pro e del Campionato nazionale Dante Berretti. La sede della Lega Pro è situata a Firenze, in via Jacopo da Diacceto 19.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per Ispettore Lega Italiana Calcio Professionistico è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
età non superiore a 50 anni, compiuti all’atto della domanda;
– diploma di Laurea preferibilmente in materie giuridiche, economiche, ingegneria, architettura e medicina;
– conoscenza delle norme CONI, FIGC e LEGA;
– non ricoprire cariche e incarichi in FIGC e LEGHE, incompatibili con la funzione;
– residenza in una delle seguenti Regioni: Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Puglia.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per Ispettore della Lega Italiana Calcio Professionistico è necessario compilare la domanda di ammissione secondo modello allegato al bando di selezione. Successivamente è necessario inviare la domanda, completa di curriculum vitae, tassativamente entro il 31 Ottobre 2014 scegliendo una delle seguenti modalità di trasmissione:
– invio al seguente indirizzo: Lega Italiana Calcio Professionistico, Via Jacopo da Diacceto n° 19, Firenze;
– invio tramite email al seguente indirizzo: [email protected].
L’incarico, così come indicato sull’attuale normativa federale, non darà luogo a compenso ma solo al rimborso delle spese sostenute durante l’impiego.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito al concorso per Ispettore della Lega Pro vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO di partecipazione. Ulteriori informazioni in merito al concorso possono essere reperite sulla pagina web della Lega Italiana Calcio Professionistico.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments