Concorso per Maestro direttore banda musicale Esercito

esercito italia

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso, per titoli ed esami, a un posto per la nomina a Maggiore del ruolo speciale delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni, Maestro Direttore della Banda Musicale dell’Esercito.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 27 Settembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Maestro direttore banda musicale Esercito i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana;
– aver compiuto il 25° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 40° anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione. Eventuali aumenti dei limiti di età previsti dalle vigenti disposizioni di legge per l’ammissione ai pubblici impieghi non trovano applicazione. Si prescinde dal limite massimo di età esclusivamente per il Maestro Direttore di Banda Musicale in servizio permanente di altra Forza Armata o Corpo di Polizia e per il Maestro Vice Direttore della Banda Musicale dell’Esercito;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica;
– se concorrenti di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza o ammessi a prestare servizio sostitutivo civile ai sensi della legge 8 luglio 1998, n. 230, a meno che aver presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui esser stati collocati in congedo, come disposto dall’art. 636 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66;
– non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
– aver tenuto condotta incensurabile;
– non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
– possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o di durata quadriennale integrato dal corso annuale per l’ammissione ai corsi universitari. Sono altresì ritenuti titoli di studio validi i diplomi di istruzione secondaria di secondo grado conseguiti all’estero e riconosciuti equiparati, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, a quelli conseguiti in Italia. A tal fine i concorrenti dovranno presentare, a pena di esclusione, unitamente alla domanda di partecipazione al concorso, una dichiarazione di equiparazione rilasciata da un Ufficio scolastico regionale nell’ambito provinciale di loro scelta, ovvero una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
– possesso del diploma di strumentazione per banda e del diploma di composizione o di direzione d’orchestra, conseguiti presso un Conservatorio Statale o in altro analogo Istituto legalmente riconosciuto;
– idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio militare incondizionato quale Ufficiale in servizio permanente del ruolo speciale delle Armi di Fanteria, Cavalleria, Artiglieria, Genio, Trasmissioni dell’Esercito. Detta idoneità sarà accertata con le modalità indicate nei successivi artt. 10 e 11 del presente decreto.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso le seguenti modalità:

  • tre prove scritte;
  • valutazione dei titoli;
  • accertamenti sanitari;
  • accertamenti psico-attitudinali;
  • prova teorica;
  • prova pratica di concertazione e direzione.

Ogni altro dettaglio sull’espletamento delle selezioni è indicato nel bando.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso dovranno essere compilate e presentate esclusivamente per via telematica attraverso questa pagina seguendo la procedura indicata nel relativo bando, entro il 27 Settembre 2018

Ogni altra informazione sulle modalità di presentazione della domanda è disponibile sul bando per Maestro direttore banda musicale Esercito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Maestro banda musicale Esercito sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 345 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 68 del 28-08-2018.

Le successive comunicazioni inerenti i diari delle prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Ministero della Difesa www.difesa.it, nella sezione “Concorsi”. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments