Concorso Mirage per creare Piastrelle di design

Mirage apre a giovani progettisti, designer e creativi il concorso Restile: l’obiettivo è quello di progettare nuove proposte estetiche per la produzione di laste in ceramica.

La parola d’ordine in questo caso deve essere “innovare”. Tutti i partecipanti al concorso non si devono limitare a proporre nuovi trend stilistici; l’obiettivo è più ampio, cioè avere un approccio alternativo per ridefinire l’intera vision del gres porcellanato. Mirage è un’importante azienda del panorama italiano che si occupa da ormai 40 anni della realizzazione e produzione di gres porcellanato, rivolgendo i suoi prodotti non solo ad un mercato italiano ma anche ad un mercato internazionale. 

IL CONCORSO

L’obiettivo del concorso Restile promosso da Mirage è senza dubbio quello di creare un prodotto innovativo sia dal punto di vista del materiale utilizzato che dalla forma estetica data al materiale: non solo la struttura superficiale del materiale ma anche l’impatto visivo dello stesso sulle piastrelle. A tutti i partecipanti si chiede quindi di realizzare un intero concept progettuale da adattare a differenti varianti e formati di piastrelle.

Il prodotto realizzato dovrà rispettare una personale reinterpretazione di uno dei riferimenti elencati:
– reinterpretazione di cementi e/o resine;
– reinterpretazione di cotti;
– reinterpretazione del cocciopesto;
– reinterpretazione della pietra naturale;
– reinterpretazione del metallo;
– reinterpretazione del tessuto;
– reinterpretazione del legno.

Con reinterpretazione si intende lo studio dei pattern grafici decorativi, le superfici, il grado di lucentezza (o opacità) e la realizzazione di un’ipotetica gamma cromatica. Il concetto di reinterpretazione sarà libero. Inoltre il prodotto dovrà essere riproducibile industrialmente, dovrà essere utilizzato principalmente come pavimentazione e – in ultimo – il prodotto dovrà essere idoneo all’utilizzo in contesti residenziali o “light commercial”.

IL PREMIO

Una giuria di esperti valuterà tutti i progetti pervenuti, decretando in maniera insindacabile i vincitori. Di seguito i premi in palio:
– I classificato: premio del valore di € 7.000,00; diritto di esporre personalmente il proprio progetto preso il MIRAGE PROJECT POINT durante la settimana del Salone del Mobile 2015;
– II classificato: premio del valore di € 2.000,00; esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point durante la settimana del Salone del Mobile 2015;
– III classificato: premio del valore di € 1.000,00; esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project durante la settimana del Salone del Mobile 2015;
– dal IV al VII classificato: menzioni speciali che prevedono l’esposizione del proprio progetto presso il Mirage Project Point durante la settimana del Salone del Mobile 2015.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Il concorso indetto da Mirage per creare Piastrelle di design è aperto a giovani progettisti, creativi e designer maggiorenni. Per partecipare al concorso è necessario presentare il proprio progetto esclusivamente attraverso procedura di registrazione on line sul sito di Mirage in seguito a registrazione del candidato. La consegna degli elaborati deve essere effettuata tassativamente entro il 1 Marzo 2015.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito al concorso indetto da Mirage per creare Piastrelle di design vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO. 




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *