Concorso per creare opere d’arte: scultura e bassorilievi

bassorilievo

Il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche di Toscana e Umbria, con sede a Firenze, ha indetto un concorso per artisti, singoli o in associazione, per la realizzazione di una scultura e due bassorilievi da collocare nella nuova caserma della Guardia di Finanza di Pistoia, situata in Via dell’Annona.

Le opere da realizzare dovranno celebrare la città di Pistoia in modo particolare facendo riferimento ad una delle principali attività produttive del territorio: il vivaismo.

IL CONCORSO
Le opere da realizzare per partecipare al concorso sono le seguenti:
Una Scultura: compenso complessivo dell’opera 37.000 euro.
Due Bassorilievi: compenso complessivo per l’opera 37.000 euro, pari a 18.500 euro per ogni bassorilievo.
Il concorso si articolerà in due differenti fasi. Nella prima fase verrà valutata la conformità della domanda e di tutti i materiali consegnati da ogni partecipante. Successivamente verranno selezionati cinque artisti per ogni opera a concorso, i quali dovranno poi presentare un bozzetto dell’opera proposta. Per la seconda fase ogni artista selezionato dovrà produrre un’ulteriore documentazione dell’opera proposta. Successivamente l’apposita commissione decreterà i vincitori.

REQUISITI
Al concorso per creare opere artistiche da collocare nella nuova caserma della Guardia di Finanza di Pistoia possono partecipare artisti italiani e stranieri in possesso dei diritti civili e politici dello stato di appartenenza. E’ necessario che ogni partecipante sia domiciliato in Italia. E’ possibile partecipare singolarmente o costituendo un raggruppamento, presentando un singolo lavoro per opera richiesta da concorso.

DOMANDA
La domanda di partecipazione al concorso per artisti deve essere redatta secondo modello allegato al bando di partecipazione. Il termine ultimo per l’invio delle domande di partecipazione è fissato il 24 Settembre 2014. Il plico contenente la domanda di partecipazione e tutti gli allegati richiesti deve poi essere trasmessa secondo le seguenti modalità: tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, posta celere o corriere al seguente indirizzo: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Provveditorato Interregionale per le OO.PP. Toscana – Umbria – sede di Firenze, Via dei Servi n° 15, 50122. Firenze.

BANDO
Per maggiori informazioni in merito al concorso per creare un’opera d’arte da collocare nella nuova caserma della Guardia di Finanza di Pistoia vi consigliamo un’attenta lettura del BANDO. Ulteriori informazioni in merito al concorso saranno reperibili sul sito web del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche di Toscana e Umbria.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments