Concorso straordinario sospeso: nota MIUR, ecco cosa sapere

scuola docente insegnamento

Il concorso straordinario per Docenti è sospeso fino al 15 febbraio per effetto del DPCM 16  gennaio 2021.

Il Ministero dell’Istruzione, attraverso una nota, ha fornito le indicazioni per la correzione da remoto delle prove già sostenute relative alla procedura straordinaria per insegnare nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Le prove scritte restano sospese per coloro che non le hanno sostenute prima del blocco.

Ecco tutte le novità sul concorso straordinario sospeso e la nota MIUR da scaricare con tutte le informazioni.

SOSPENSIONE CONCORSO STRAORDINARIO

Con la nota n. 712 del 7 gennaio 2021, infatti, il MIUR ha comunicato agli USR le modalità per la correzione delle prove scritte già espletate per il concorso straordinario sospeso finalizzato all’immissione in ruolo di personale docente,  su posti comuni e di sostegno, nella scuola secondaria di primo e secondo grado. 

Il DPCM del 16 gennaio emanato dal Governo per fronteggiare la c.d. seconda ondata dell’epidemia da covid-19 ha prorogato fino al 15 febbraio la sospensione delle prove dei concorsi pubblici da svolgere in presenza, tra cui rientrano, appunto, gli esami scritti del concorso straordinario sospeso.

Ricordiamo che il MIUR, con la nota n. 1979 del 4 novembre 2020, aveva sospeso fino al 3 dicembre lo svolgimento delle prove scritte relative al bando straordinario per Docenti delle scuole medie e superiori, in ottemperanza a quanto previsto dal DPCM del 3 novembre, e che il DPCM del 3 dicembre aveva prolungato la sospensione fino al 15 gennaio. 

L’interruzione temporanea della procedura concorsuale ha comportato uno slittamento delle prove già pubblicato dal MIUR. Il Ministero ha provveduto, infatti, a pubblicare il nuovo calendario aggiornato delle prove ancora da svolgere, che potete consultare in questa pagina. Dato, inoltre, che prima che le prove del concorso straordinario fossero sospese, una parte dei candidati aveva già espletato la prima prova scritta computer based, il MIUR, con la nota n. 1979/2020, ha stabilito la correzione da remoto delle prove già svolte, e con la nota n. 712/2021 ha indicato come effettuarla. Gli altri candidati potranno sostenere la prova scritta alla prima finestra utile una volta cessata la sospensione. 

COSA SUCCEDE PER LE PROVE GIA’ SVOLTE?

A partire dal giorno 8 gennaio il Ministero dell’Istruzione ha attivato un’apposita piattaforma online per la valutazione delle prove scritte del concorso straordinario Docenti da parte delle commissioni giudicatrici. Dunque queste ultime lavoreranno da remoto tramite il portale web per correggere gli elaborati. Le indicazioni fornite dal MIUR precisano che, durante il processo di correzione, tutta la commissione dev’essere collegata in web conference e che il segretario deve condividere lo schermo con i membri durante le varie fasi.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Per ulteriori informazioni mettiamo a vostra disposizione i seguenti documenti:

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci per restare informati su tutte le novità per i concorsi per Docenti, visitando la nostra pagina dedicata alle assunzioni nella scuola e iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments