Consorzio CISA Asti Sud: concorso per assistenti sociali

sanitario, assistenza, sanita

Nuove opportunità di lavoro per assistenti sociali in Piemonte grazie al concorso congiunto del Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale (CISA) Asti Sud di Nizza Monferrato, in provincia di Asti.

La selezione è volta ad assumere due istruttori direttivi assistenti sociali – categoria D – a tempo indeterminato e pieno.

Il termine fissato per la presentazione delle domande è il 15 Dicembre 2021. Ecco il bando e le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSO ASSISTENTI SOCIALI CONSORZIO CISA ASTI SUD

Il Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale Asti Sud (C.I.S.A. Asti Sud) di Nizza Monferrato e il Consorzio per la Gestione Servizi Assistenziali (Co.Ge.Sa.) di Asti hanno indetto un concorso congiunto per assumere due istruttori direttivi assistenti sociali.

REQUISITI

I candidati al concorso del Consorzio C.I.S.A. Asti Sud devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica;
  • non trovarsi in nessuna condizione di incompatibilità e/o impossibilità a stabilire un rapporto di
    lavoro con la pubblica amministrazione o con uno dei 2 Consorzi procedenti;
  • appartenenza all’elettorato attivo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione, salvo l’eventuale riabilitazione;
  • qualora già dipendenti pubblici, non avere riportato, nei due anni precedenti la data di scadenza del bando, sanzioni disciplinari, né avere procedimenti disciplinari in corso;
  • assenza provvedimenti di destituzione, dispensa o decadenza dall’impiego presso pubbliche
    amministrazioni per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da impiego statale;
  • posizione regolare con le leggi concernenti gli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile);
  • conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata;
  • patente di guida di categoria B, in corso di validità;
  • iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali.

È necessario, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 6 Scienze del Servizio Sociale;
  • laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe L-39 Servizio Sociale;
  • diploma di laurea dell’ordinamento previgente alla riforma del D.M. n. 509/99 in Servizio Sociale;
  • laurea specialistica di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali;
  • laurea magistrale di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe LM/87 Servizio sociale e politiche sociali;
  • diploma universitario in servizio sociale di cui all’art.2 della Legge n.341/1990 o diploma di assistente sociale abilitante ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica n.14/1987 o D.P.R. 05/07/89 n. 280;

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati lo rendesse necessario, si procederà all’espletamento
di una prova preselettiva.

La procedura selettiva per i posti messi a concorso si svolgerà mediante la valutazione dei titoli, oltre che attraverso il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie indicate nel bando.

C.I.S.A. ASTI SUD

Il Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale Asti Sud con sede a Nizza Monferrato è stato costituito nel 1997 ed è formato da 40 Comuni del Sud Astigiano. Il suo obiettivo è gestire i servizi socio assistenziali rivolti a cittadini che si trovano in situazioni di disagio e/o bisogno sociale, familiare, economico e relazionale, anche solo temporaneo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione al concorso per assistenti sociali dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 40 Kb) e andrà presentata entro le ore 12.00 del 15 Dicembre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • consegna diretta al Cisa Asti Sud, Via Gozzellini 56, 14049 Nizza Monferrato (AT) dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
  • tramite raccomandata A/R all’indirizzo di cui sopra;
  • a mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC), con invio all’indirizzo: [email protected]

A tal proposito, invitiamo gli interessati al concorso sprovvisti di PEC a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Inoltre, alla domanda occorrerà allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità;
  • curriculum formativo e professionale del candidato datato e debitamente sottoscritto (non soggetto a valutazione);
  • scheda sottoscritta contenente indicazioni circa titoli che si intendono far valere ai fini della presente procedura (se posseduti);
  • ricevuta di pagamento della tassa di partecipazione al concorso di € 10,00.

Per ulteriori dettagli si rimanda al bando di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso del Consorzio CISA Asti Sud per istruttori direttivi assistenti sociali sono quindi invitati a leggere attentamente e a scaricare il BANDO (Pdf 120 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 16-11-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito web del Consorzio, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per assistenti sociali attivi in Italia, potete visitare la nostra pagina. Inoltre, iscrivendovi alla newsletter gratuita potete restare informati con gli aggiornamenti, mentre per leggere le notizie in anteprima vi invitiamo a iscrivervi anche al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments