Corsica Sardinia Ferries: piano assunzioni e formazione da 1300 posti

corsica sardinia ferries
Riconoscimento editoriale: Evannovostro / Shutterstock.com

In arrivo con Corsica Sardinia Ferries nuove assunzioni sulle navi.

La nota compagnia di navigazione ha annunciato un nuovo piano inserimenti per ben 1300 risorse, tra stabilizzazioni a tempo indeterminato e nuovi ingressi a tempo determinato. Il programma di potenziamento dell’organico prevede anche percorsi di formazione e riqualificazione.

Ecco cosa sapere sui prossimi posti di lavoro Corsica Sardinia Ferries che verranno creati e come candidarsi.

CORSICA SARDINIA FERRIES ASSUNZIONI 2022

La compagnia di navigazione Corsica Sardinia Ferries ha presentato, infatti, alle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti il nuovo piano di assunzioni e formazione per rafforzare il personale di bordo. Si tratta di un importante programma orientato sia alla stabilizzazione degli operatori già in servizio, che all’inserimento di nuovi lavoratori.

Il piano assunzioni prevede, innanzitutto, la stipula di 400 contratti a tempo indeterminato per il personale già operativo. I marittimi assunti stabilmente dal Gruppo passeranno, dunque, dagli attuali 500 a circa 900. Al contempo, è previsto l’arruolamento di ulteriori 900 unità di personale navigante, per le quali saranno stipulati invece contratti stagionali in vista dell’estate 2022. In totale, pertanto, sono 1300 i posti di lavoro Corsica Sardinia Ferries per i marittimi previsti.

L’azienda sta già portando avanti una campagna di recruiting per assumere 500 risorse sulle navi. Quindi i nuovi inserimenti programmati andranno probabilmente ad integrare queste assunzioni. Per tutti i dettagli sulle selezioni in corso potete leggere questo approfondimento.

FORMAZIONE PER IL PERSONALE

Oltre all’incremento del personale di bordo, l’azienda ha presentato, inoltre, un nuovo piano formativo, che prevede sia la formazione dei nuovi assunti che la riqualificazione del personale già in servizio. Si tratta del progetto Nave Scuola, che Corsica Sardinia Ferries ha già collaudato e che è volto sia a preparare le figure che lavoreranno nelle aree hotellerie e ristorazione delle navi, che a riqualificare appunto i dipendenti già attivi.

Il programma prevede corsi e stage per il personale navigante, con percorsi destinati ai profili di cuoco, barman, maitre, cameriere, hostess e cassiere. I corsi sono tenuti da professionisti del settore, tra cui chef stellati ed esperti dell’ambito turistico alberghiero.

IL GRUPPO

La compagnia Corsica Sardinia Ferries ha origini italo-francesi ed è stata fondata nel 1968, con il nome Corsica Line, dall’armatore Pascal P. Lota. Oggi il marchio appartiene alle Società Corsica Ferries SAS (Bastia-Francia) e Forship Spa (Savona-Italia). Il Gruppo, a cui fa capo la Lota Maritime, possiede Direzione Generale, sedi amministrative e servizi per la Francia a Bastia, in Corsica, mentre la Direzione commerciale e gli uffici per l’Italia hanno sede in Liguria, a Vado Ligure (Savona).

Corsica Sardinia Ferries gestisce attualmente una flotta di 13 navi. Si occupa in via diretta di tutti i servizi connessi alla navigazione, tra cui anche imbarco, accoglienza e catering a bordo. Traghetti e navi della compagnia collegano numerose destinazioni del Mar Mediterraneo, offrendo linee da/per le isole Sardegna, Corsica, Elba e Baleari.

CANDIDATURE

Gli interessati alle nuove assunzioni Corsica Sardinia Ferries possono visitare la sezione dedicata al recruiting (Lavora con noi) del portale web aziendale. Qui è disponibile il form online da compilare per inviare il cv e candidarsi alle attuali posizioni aperte sulle navi della compagnia.

Per scoprire anche altre interessanti opportunità di lavoro, potete consultare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti