Corso per Addetti CAF e Patronato, Roma

contabile lavoro

Al via il corso di formazione addetti CAF e patronato nel Lazio. INFAP ha indetto un bando per la partecipazione ad un corso di formazione gratuito focalizzato su Assistenza Fiscale e Previdenziale. Il numero di posti a disposizione è 14 ed è possibile iscriversi fino al 22 Gennaio 2015.

INFAP – Istituto Nazionale Formazione e Addestramento Professionale presenta il progetto In-Formazione, un’iniziativa che si propone di incrementare i tassi di attività, migliorare l’accesso all’occupazione e favorire l’integrazione sostenibile nel mercato del lavoro. A questo scopo verrà avviato il ‘Corso per Acquisizione di competenze nell’ambito della Formazione in materia di Assistenza Fiscale e Previdenziale’ che offrirà la possibilità di acquisire competenze fondamentali per svolgere le mansioni delle seguenti figure di riferimento:
– formatore specializzato;
– addetto CAF e Patronato;
– operatore addetto all’assistenza fiscale e previdenziale;
– addetto alle Relazioni sindacali.

REQUISITI

Il corso formativo è riservato ai residenti o domiciliati nella Regione Lazio ed appartenenti alle categorie di lavoratori svantaggiati che siano in possesso dei seguenti requisiti:
– età superiore a 18 anni;
– diploma di scuola media superiore;
– buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata;
– competenze di base nell’utilizzo del computer e dei software di piu’ diffuso impiego.

Inoltre, si richiede predisposizione alle relazioni interpersonali e interesse a sviluppare le proprie conoscenze e competenze per essere competitivi nel mondo del lavoro.

CORSO

Il corso di formazione è gratuito e si svolgerà in 255 ore, di cui 195 di teoria e 60 di esercitazioni pratiche, presso la sede dell’INFAP, all’indirizzo Via Sampiero di Bastelica, 70 / 72 / 74 – 00176 – Roma. La didattica alla base del corso ha come obiettivo quello di favorire l’ingresso nel mercato del lavoro e di formare individui con le competenze necessarie per lavorare presso l’INFAP. Il percorso di formazione è suddiviso in due moduli:
– progettare ed erogare interventi formativi / salute e sicurezza sui luoghi di lavoro / diritto sindacale;
– assistenza Fiscale / previdenza ed assistenza sociale.

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le seguenti competenze:
– saper progettare un’attività formativa;
– saper comunicare in maniera efficace a supporto dei processi di apprendimento;
– essere in grado di utilizzare le procedure idonee per svolgere la mansione assegnata nel rispetto delle norme di sicurezza e di igiene del lavoro, nonché di conservare in maniera corretta i Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) messi a disposizione;
– essere in grado di analizzare in completa autonomia dei contratti collettivi di lavoro, di comprendere il ruolo del sindacato e della sua attività, di svolgere attività all’interno delle relazioni sindacali;
– poter svolgere autonomamente pratiche di attivita’ fiscale: compilare modelli di diversa complessita’, operare nei Caf;
– esser capaci di comprendere in perfetta autonomia le dinamiche che regolano i rapporti tra gli enti di patronato e gli altri soggetti istituzionali (Inps, Ministero del Lavoro, etc.);
– saper operare all’interno dei patronati.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Concluso il percorso formativo, un’apposita Commissione valuterà i partecipanti e stilerà una graduatoria di merito sulla base dei risultati delle prove selettive (colloquio orale / test) e dei requisiti posseduti da quest’ultimi. Gli allievi che avranno superato le prove d’esame riceveranno un attestato di frequenza e, per il 50% dei partecipanti, è prevista l’assunzione da parte dell’INFAP. Inoltre, al fine di valorizzare il profilo di tutti gli allievi, i Curriculum del restante 50% dei corsisti saranno inoltrati alle sedi degli enti partner di progetto, ossia soggetti che operano in settori di attività che necessitano di competenze compatibili con i profili formati.

DOMANDA

Per essere ammessi al corso di formazione INFAP è sufficiente compilare la domanda di ammissione secondo l’apposito modello scaricabile dal sito dell’Istituto allegando la documentazione richiesta. La domanda dovrà essere presentata entro il 22 gennaio 2015 in una delle seguenti modalità:
consegna a mano presso la sede INFAP, Via Sampiero di Bastelica, 70 / 72 / 74 – 00176 – Roma, durante gli orari di apertura degli uffici: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 / 14.00-18.00;
via posta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

BANDO

Tutti gli interessati al Corso per Addetti CAF e Patronato, Roma possono scaricare il presente BANDO e per maggiori dettagli o ulteriori informazioni è possibile contattare Michela Borelli – Responsabile del Processo di erogazione dei servizi formativi INFAP, ai numeri 06 / 27858462 – 366 / 9845012 oppure all’indirizzo mail: [email protected]




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments